/ Cronaca

Cronaca | 23 giugno 2022, 21:07

Ciclista investito e ucciso a Torino, protesta davanti al Comune: "Su quella bici c'ero anch'io"

Una cinquantina di manifestanti, in sella alle loro due ruote, inscenano un presidio proprio mentre sta passando il corteo storico per San Giovanni

protesta rider davanti al comune

Ciclista investito e ucciso a Torino, protesta davanti al Comune: "Su quella bici c'ero anch'io"

La morte di Francesco Angelo Convertini, investito e ucciso ieri da una volante della polizia sulle strisce ciclopedonali mentre attraversava in bici l'incrocio nei presi del sottopasso di Porta Palazzo, non ha lasciato indifferenti.

Protesta davanti al Municipio

Una cinquantina di manifestanti in sella alle proprie due ruote, infatti, sta inscenando un presidio di protesta davanti a Palazzo di Città, sede del Comune di Torino, proprio mentre sta sfilando il corteo storico organizzato per le celebrazioni di San Giovanni. Il tutto poco dopo che è andata in scena la protesta di un gruppo di rider, che avevano bloccato Rondò Rivella.

Al grido di "Su quella bici c'ero anch'io", il gruppo ha poi distribuito un volantino - con il titolo "Torino non è una città per ciclisti" - con le proprie rivendicazioni: "Le strade non sono progettate né per le bici né per le persone ma per mostri metallici sempre più numerosi, grandi e inquinanti".

"Su quella bici c'ero anche io"

Uno degli obiettivi della protesta è la condotta alla guida da parte delle forze dell'ordine: "Non ci interessa fare giustizialismo - prosegue il documento - ma giustizia sì: vogliamo ricordare Francesco e siamo qui perché non vogliamo succeda più, perché ci potevamo essere tutti noi, perché vediamo ogni giorno volanti e moto di polizia e vigili bruciare i rossi, non dare precedenze e commettere infrazioni senza luci né sirene".

Marco Berton

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium