/ Eventi

Eventi | 24 giugno 2022, 17:16

Da Pradeltorno a Barma Mounastira, riscoprendo le leggende della Val d’Angrogna

Le storie raccolte tra Ottocento e Novecento dalla folclorista Marie Bonnet saranno protagoniste della passeggiata accompagnata da musica popolare

Barma Mounastira

Barma Mounastira

Le leggende della Val d’Angrogna, raccolte tra fine Ottocento e inizio Novecento dalla folclorista Marie Bonnet, e pubblicate anche in Francia, guideranno la passeggiata da Pradeltorno a Barma Mounastira, la borgata sotto la roccia. Si tratta della prima iniziativa promossa dalla famiglia angrognina Benech Fraschia, per ricordare il figlio Davide, prematuramente scomparso nel 2020, rivitalizzando l’antica borgata a cui il giovane era legato.

“Domenica 26 il gruppo ‘Letture ad Alta Voce’ di Torre Pellice condurrà una passeggiata accompagnata dalle leggende della val d’Angrogna, raccontate mano a mano che, durante il precorso, incontreremo i luoghi protagonisti dei racconti” spiega Marco Fraschia.

L’appuntamento è alle 10 al tempio valdese di Pradeltorno, dal quale si proseguirà a piedi. Si percorrerà la strada sterrata e il sentiero che permettono di arrivare a Barma Mounastira (180 metri di dislivello, per uno sviluppo di circa un chilometro e mezzo). Le letture verranno fatte durante le tappe e poi nei vari spazi degli edifici della borgata. I racconti saranno accompagnati dalle musiche popolari eseguite da Enrico Pascal e Riccardo Micalizzi.

In borgata è previsto un piccolo rinfresco e si potrà consumare il pranzo al sacco nei dintorni degli edifici. Per partecipare è necessario prenotare al 339 7386532.

Elisa Rollino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium