/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 09 agosto 2022, 07:03

La lenta agonia di piazza Castello: sotto i portici moria di negozi a due passi dalla fermata per i turisti [FOTO]

Silenzio e abbandono, vetrine vuote. Questa l’accoglienza per chi arriva a visitare Torino sui bus turistici sponsorizzati dalla Città

La lenta agonia di piazza Castello: sotto i portici moria di negozi a due passi dalla fermata per i turisti [FOTO]

E’ una lenta agonia quella in cui sembrano essere caduti i portici di piazza Castello. Dall’angolo con via Roma fino a via Po, sono diversi i negozi che hanno chiuso e che nessuno sembra essere in grado di riaprire.

Un pessimo biglietto da visita per i turisti, per due motivi: piazza Castello è una delle piazze auliche più belle della città e se è vero che fontane e monumenti intercettano la maggior parte dei turisti, anche i portici con l’ombra e i bar assicurano refrigerio. Peccato che la moria dei negozi sembri allargarsi a macchia d’olio. 

Il paradosso però sta tutto nella fermata del bus turistico di Citysightseening Torino, quello sponsorizzato dalla stessa Città: lo stop in cui turisti di ogni nazionalità salgono e scendono dal pullman, è infatti proprio davanti ai tanti negozi ormai chiusi. Locali, edicole, ma anche esercizi commerciali per vendita di abbigliamento. Persino lo store del Toro è vuoto, con un cartello che invita tutti a rivedersi a settembre. Non il miglior biglietto da visita per un turista, anzi.

Andrea Parisotto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium