/ Cronaca

Cronaca | 11 agosto 2022, 10:19

Una lenza sull'Aurelia tesa come una lama: due minorenni nei guai per tentate lesioni, uno è originario di Torino

La scoperta è stata fatta dalla Polizia Locale di Alassio nel corso delle indagini sui fatti successi a fine luglio: un motociclista era rimasto ferito

golfo di Alassio

I due minorenni autori della bravata si trovavano ad Alassio

Sono due minori di Milano e Torino i responsabili del ferimento di un motociclista 27enne di Diano Castello. I due avevano tirato una lenza da un capo all'altro della Aurelia. Il filo resistente era stato trovato in un mezzo posteggiato. Al passaggio della moto, il centauro è rimasto ferito al collo.  

Il fatto risale alla notte tra il 30 e il 31 luglio. Le indagini della Polizia Municipale di Alassio, grazie all'uso del sistema di videosorveglianza hanno permesso di ricostruire l'accaduto. Importanti anche le numerose testimonianze per circostanziare quanto successo. 

I due minori avevano trascorso la serata ad Alassio e nell'attesa dell'autobus che li riportasse a casa hanno teso questa lenza ad altezza uomo. Ora i ragazzi sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minori di Genova e sono indagati per tentate lesioni con strumenti atti ad offendere e percosse.  

redazione Imperianews

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium