Attualità | 17 agosto 2022, 07:27

Torino con i bimbi ad agosto? Ai Giardini della Cavallerizza c'è il grande Gioco dell'Oca

L'iniziativa è ispirata al libro “Il barone rampante” di Italo Calvino e fa parte di Racconti Reali, progetto della Compagnia di San Paolo. Da non perdere nemmeno il “labirinto letterario”

Torino con i bimbi ad agosto? Ai Giardini della Cavallerizza c'è il grande Gioco dell'Oca

Torino con i bimbi ad agosto? Ai Giardini della Cavallerizza c'è il grande Gioco dell'Oca

Agosto a Torino: la città si svuota e, per chi non va in vacanza, scegliere cosa fare con i bambini diventa difficile se non proibitivo. Tra le poche possibilità rimaste ce n'è una che permette di divertirsi in famiglia riscoprendo, contemporaneamente, una perla nascosta del nostro patrimonio storico: ai Giardini della Cavallerizza, infatti, per tutto il mese proseguirà “Racconti Reali”, progetto della Compagnia di San Paolo in collaborazione con Xkè?ZeroTredici, Circoscrizione 1, Iter, UniTO, Paratissima, Fondazione Casa Teatro Ragazzi e Giovani e Fondazione Sapegno.

Il grande Gioco dell'Oca e molto altro

Una delle attrazioni più divertenti è sicuramente rappresentata dal grande Gioco dell'Oca umano ispirato al libro “Il barone rampante” di Italo Calvino, dove grandi e piccoli potranno sfidarsi a vicenda e affrontare la sorte girando il dado gigante e guidando il protagonista Cosimo lungo le missioni che lo porteranno al traguardo. Da non perdere nemmeno il “labirinto letterario”, dal quale uscirà solamente chi indovinerà il corretto significato delle parole proposte; a questo si aggiungono letture e spettacoli a ingresso libero e gratuito. Racconti Reali proseguirà fino al 21 settembre, dal martedì alla domenica con orario 10-19 con ingresso dai Musei Reali o da viale 1° Maggio.

Marco Berton

Leggi tutte le notizie di MOTORI ›
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium