Eventi - 25 settembre 2022, 07:22

Villanova Mondovì aspetta Bee, la fiera dei formaggi di montagna con ospite lo chef stellato Andrea Larossa

L'evento, giunto alla sua 9° edizione, si svolgera sabato 19 e domenica 20 settembre. Ospite d'onore l'allievo di Cracco e fondatore dell'omonimo ristorante prima albese e poi torinese

evento Terra Madre

Bee protagonista a Terra Madre, a Parco Dora

Sarà Andrea Larossa lo chef stellato ospite di Bee. La fiera dei formaggi di montagna, giunta alla sua 9° edizione, si svolgerà a Villanova Mondovì sabato 19 e domenica 20 novembre. L'organizzazione è affidata al Comune ospitante in collaborazione con Slow Food, la presentazione ufficiale dell'evento è avvenuta ieri durante Terra Madre – Salone del Gusto a Torino.

Lo show culinario di Andrea Larossa

Il titolare dell'omonimo ristorante, con sede a Torino dopo gli inizi ad Alba e capace di ottenere 1 stella Michelin, sarà il grande protagonista della manifestazione: “Larossa - ha spiegato Andrea Blangetti di Slow Food Piemonte e Valle d'Aosta – ha iniziato la sua carriera da Carlo Cracco, prima di aprire il suo ristorante ad Alba insieme alla moglie Patrizia e ottenere la stella Michelin nel 2018. Nel 2021, con l'obiettivo di concentrarsi maggiormente sulla parte culinaria, si è spostato a Torino nella sede attuale vicino corso Moncalieri: questa decisione è nata perché nell'albese i clienti erano maggiormente interessati alla carta dei vini che non al menù. A Villanova di uno show culinario in abbinamento a un produttore di vino del territorio, che per l'occasione sarà Marziano Abbona di Dogliani”.

Bee, la fiera dei formaggi di montagna

Ma Bee ospiterà, innanzitutto, la 22° rassegna ovicaprina e il mercato del gusto, con la possibilità di pranzare e cenare in piazza: “Parleremo - ha sottolineato il vice-sindaco di Villanova Mondovì Michele Pianetta – di cibo ma non solo, con tantissimi appuntamenti tra cui quelli musicali. Nella tradizione festeggeremo la Fiera di Santa Caterina, che da 9 anni ha cambiato veste e nome per dedicarsi agli ovini e ai caprini. Grazie alla collaborazione con Slow Food abbiamo l'obiettivo di costruire cultura del cibo, promuovere i produttori d'eccellenza e far conoscere il territorio, per un evento che ogni anno richiama tra i 20mila e i 25mila visitatori; per un comune di 6mila abitanti si tratta di uno sforzo organizzativo notevole”.

Il programma completo è disponibile qui: https://fierabee.it/it

https://fierabee.it/it

Marco Berton

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU