Cultura e spettacoli - 28 settembre 2022, 17:51

A Barriera, la mostra Escalation che esalta l'afterparty

Dal 30 settembre al 23 ottobre

A Barriera, la mostra Escalation che esalta l'afterparty

"Escalation" è una mostra collettiva a cura di boyrebecca che raccoglie una selezione eterogenea di artisti e artiste con linguaggi e approcci differenti. La mostra, in programma dal 30 settembre fino al 23 ottobre a Barriera, è un elogio all’afterparty dove però resta il fantasma dell’energia di un amore estatico, le tensioni e i retroscena a seguire.

Lo spazio espositivo rispecchia le varie fasi della festa e spinge lo spettatore a soffermarsi su alcuni elementi che forniscono una chiave di lettura narrativa e immaginifica. Gli artisti e le artiste qui presenti sono i club kid chiamati a contribuire a questo party già consumato: boyrebecca, Cuoghi & Corsello, Dafne, Gianfranco Colla, Gian Marco Battistini, MRZB, Sathyan Rizzo, Tobia Faiman.

L’allestimento della mostra fonde contributi evocativi con l’ausilio di combinazioni installative, scultoree e performative che grazie a un tocco di nostalgia rendono omaggio ai codici visivi dei luoghi di festa. Bicchieri abbandonati, vestiti dimenticati, specchi e poche luci lasciate accese. La festa è finita, ora sono i resti a riempire il vuoto dello spazio prima vissuto dalle persone.

Durante l’inaugurazione si svolgerà l’esibizione di una strip dancer, performance concepita e sviluppata da boyrebecca per la mostra come inno alla sensualità e allo squallore dei night club: un ballo lento e intenso che sbatte la nudità in faccia allo spettatore a suon di tacchi picchiati a terra.

 

 

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU