/ Eventi

Eventi | 29 settembre 2022, 17:23

‘Veni Creator’ racconta a Pinerolo storie rinascimentali dimenticate

Lo spettacolo di Claudio Canal al Tempio valdese, vicende legate alla diaspora dei protestanti nel 1500

‘Veni Creator’ racconta a Pinerolo storie rinascimentali dimenticate

Uno spettacolo per ricordare storia rinascimentali dimenticate: domani, venerdì 30 settembre, la compagnia Bequadro’, in collaborazione con l’associazione culturale valdese Ettore Serafino, metterà in scena al Tempio valdese di Pinerolo, in via dei Mille 1, il lavoro teatrale ‘Veni Creator’, scritto da Claudio Canal.

Con le riforme religiose del 1500, molti esponenti protestanti del territorio italiano furono costretti a emigrare in altre zone europee: lo spettacolo ‘Veni Creator’ si propone di ripercorrere, attraverso dieci scene articolate tra recitazione, canto e ballo, le loro vicende dalla repressione, all’emigrazione, fino alle conseguenze del loro arrivo in Europa. “La diaspora dei protestanti italiani ha contribuito a far circolare idee di tolleranza religiosa in tutta Europa, contribuendo in modo determinante al pensiero critico della modernità – spiega Claudio Canal, autore del testo –. Lo spettacolo è stato costruito a partire da questa considerazione, per ricordare storie vere e verosimili di donne e uomini il cui apporto al pensiero moderno viene dimenticato”. Tra le storie rappresentate figureranno, ad esempio, il rapporto tra Michelangelo e Vittoria Colonna e le vicende del Santo Moro di Palermo, estraneo ai moti di riforma, ma emblema liberatore per gli schiavi neri dell’America Latina.

Lo spettacolo si terrà alle 21 con entrata a ingresso libero.

Rosa Mosso

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium