Economia e lavoro - 29 settembre 2022, 14:22

Serrande avvolgibili: i consigli per mantenerle sempre funzionali

Tra i dispositivi utili nell’ambito della protezione della propria abitazione, del proprio negozio o ambiente lavorativo, le serrande avvolgibili rappresentano, senza dubbio, la migliore soluzione

Serrande avvolgibili: i consigli per mantenerle sempre funzionali

Tra i dispositivi utili nell’ambito della protezione della propria abitazione, del proprio negozio o ambiente lavorativo, le serrande avvolgibili rappresentano, senza dubbio, la migliore soluzione.

Affinchè la loro funzione rimanga inalterata nel tempo, bisogna mantenerle funzionali e soprattutto intervenire prontamente nel caso ci fosse bisogno della riparazione serrande, affidandosi ad un servizio serrande che prontamente riuscirà ad intervenire e a ripristinare la corretta funzionalità di questi strumenti di protezione.

Per mantenere inalterata la funzione delle serrande e fare in modo che siano efficienti, bisogna fare un passo indietro e capire il loro funzionamento.

Serrande avvolgibili: cosa sono?

Quando si parla di serrande avvolgibili, si intende un dispositivo meccanico costituito da bande che ruotano attorno ad un tubo con dispositivo a molla; sono realizzate con materiali di alta qualità come l'alluminio, l'acciaio inox o quello zincato per garantire la resistenza e la durata contro gli stress meccanici ai quali vengono sottoposte.

Altro aspetto fondamentale è che questi dispositivi sono verniciati con pitture speciali e in differenti colorazioni, le quali oltre ad adattarsi a qualsiasi stile architettonico, proteggono sia dai fattori climatici, come vento e grandine, sia dall'inquinamento, perché non lasciano penetrare nulla nella loro superficie, pur essendo facili da pulire.

Inoltre, possono essere realizzate con un meccanismo di azionamento manuale o dotate di un motore elettrico, assicurando, in quest’ultimo caso una maggior comodità in fatto di funzionamento.

Serrande avvolgibili: come mantenerle funzionali

Per garantire che le vostre serrande avvolgibili funzionino sempre al massimo delle loro prestazioni, ed evitare la riparazione serrande, è importante assicurarsi che non ci siano scosse nel nastro o nelle molle.

Se si nota qualcosa di strano a livello delle fasce che non risultano ben allineate, allora si dovrà far in modo che questi meccanismi siano più centrati in modo che non si verifichino sbalzi di movimento durante la discesa o la salita.

Altre componenti fondamentali di questi dispositivi che sono soggette a riparazione serrande, sono le molle di bilanciamento che possono essere a torsione o a nastro: in quest’ultimo caso, se si verifica un danno, l’avvolgibile tenderà a scendere solo da un lato, ovvero quello relativo alla rottura.

Quando, invece, si rompe una serranda elettrica, può essere difficile capire dove sia avvenuta la rottura, dal momento che il motore continua a funzionare.

Anche se si potrebbe pensare che questo non costituisca un grosso problema, in realtà andando sotto sforzo, potrebbe rompersi, comportando così un guasto serio.

Ecco perché è consigliabile controllare periodicamente la serranda: una buona abitudine è quella di abbassarla a metà e osservare attentamente se ci sono anomalie in alcuni punti, ad esempio quando un lato sale mentre l'altro rimane fermo: questo potrebbe essere indice di molle rotte.

A chi, inoltre, non è capitato almeno una volta di avvertire rumori strani e sgradevoli durante il funzionamento della propria serranda.

Potrebbe essere giunto il momento di controllare i cuscinetti, magari di pulire la polvere presente su di essi o di usare del lubrificante sui binari.

Tuttavia, per evitare inconvenienti, è sempre meglio chiedere supporto agli esperti in riparazione serrande, che vi consiglieranno al meglio sui migliori lubrificanti adatti allo scopo, oltre a darvi validi consigli sulla quantità giusta da applicare: bisogna sempre ricordare è che si tratta di prodotti da usare con moderazione e quindi di per non esagerare con il dosaggio.

Prima di procedere, è fondamentale eliminare tutte le ostruzioni, controllando periodicamente se parti di sporcizia o frammenti che si sono staccati dall’avvolgibile, bloccano il loro corretto funzionamento anche se non necessitano di manutenzione immediata: in questo modo non si verificheranno problemi più gravi.

Risulta chiaro come sia importante farsi assistere e consigliare da professionisti seri quando si tratta della riparazione serrande e della sua manutenzione.

Così facendo, si eviterà di incappare in spiacevoli inconvenienti o di incorrere in spese inutili dovute a disattenzioni causate da parte di chi ignora della cura che vi deve essere nell’uso di questi dispositivi.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU