/ Attualità

Attualità | 06 ottobre 2022, 10:43

Bidoni stracolmi e immondizia ovunque: Pozzo Strada è invasa dai rifiuti

Il sistema di raccolta porta a porta in difficoltà. I cittadini lamentano passaggi meno frequenti, di certo non sufficienti a smaltire l’immondizia

rifiuti

Sistema di raccolta porta a porta in difficoltà

"Torino è sporca e va pulita”. Tuonava così a fine luglio il sindaco Stefano Lo Russo, in un’uscita (la seconda in realtà) volta a chiedere un maggior impegno all’azienda dei trasporti nella pulizia della città.

 

I cittadini: "A Pozzo Strada Amiat non passa abbastanza"

 

A distanza di mesi però, nonostante la buona volontà del primo cittadino, poco sembra essere cambiato. Si moltiplicano infatti le segnalazioni di spazzatura ovunque, cestini pieni e immondizia abbandonata in strada. Nel quartiere Pozzo Strada, per esempio, diversi cittadini lamentano passaggi di Amiat sempre meno frequenti o comunque non sufficienti a smaltire i rifiuti che vengono conferiti nei bidoni. Nel quartiere è attiva la raccolta domiciliare porta a porta, con passaggi distinti per carta, plastica, rifiuti organici e non recuperabili.

 

Topi a San Donato

 

Qui non sono ancora arrivate le ecoisole, neve presenti in Lingotto, San Secondo, Crocetta, Falchera, San Salvario, San Donato, Borgo Vittoria e Madonna di Campagna. I rifiuti abbandonati in strada e i bidoni strapieni si aggiungono alle segnalazioni di topi, vivi e morti, ritrovati in zona San Donato. In Barriera invece sono sempre di più i cittadini che lamentano abbandono di ingombranti.

 

L'annuncio di Amiat

 

Solo qualche settimana fa Amiat aveva deciso di rivedere l’organizzazione interna, a causa dei cassonetti dei rifiuti rotti e danneggiati, proprio per rispondere in modo più tempestivo alle segnalazioni dei cittadini. Un annuncio a cui, per ora, non sembrano seguiti fatti concreti. E Torino continua a essere sporca e poco decorosa. 

Andrea Parisotto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium