/ Eventi

Eventi | 13 ottobre 2022, 18:49

Con "Notturni della Città" prende il via il Nice Festival Torino

Uno spettacolo itinerante in bicicletta fra le storie nascoste del capoluogo piemontese. Dal 14 al 17 ottobre

Con "Notturni della Città" prende il via il Nice Festival Torino

Uno spettacolo itinerante in bicicletta, un viaggio, al contempo reale e immaginario, tra le storie nascoste più interessanti di Torino. Dal 14 al 17 ottobre prende il via il Nice Festival Torino con Notturni della Città di Compagnia Teatro delle Condizioni Avverse, un itinerario poetico per due attori che propongono al pubblico un nuovo sguardo sulla città attraversando storie notturne di cinema e proibizioni, di amicizie e tradimenti, di migrazioni e discriminazione, di emarginazione e passioni sconvolgenti, arrivi e partenze senza ritorno. Con il tema del viaggio come filo conduttore, realtà e finzione si fondono in questo percorso notturno, in sella ad una bici.

Lo spettacolo itinerante partirà dal Teatro Maffei per arrivare al Teatro Café Müller, passando e facendo stazione in luoghi deputati del quartiere di San Salvario, via Nizza, la stazione Porta Nuova, piazza San Carlo, lo storico Liceo Classico D’Azeglio, San Secondo e via Sacchi, dove ha sede il Teatro Café Müller. Dopo l'acquisto del biglietto per lo spettacolo, inviando la ricevuta di acquisto a biglietteria@cirkovertigo.com si riceverà un codice sconto che consente di avere un ONE DAY MOBILE per l'utilizzo gratuito di una bicicletta [To]Bike, scaricando l’app BicinCittà, registrandosi ed inserendo il codice in fase di acquisto. Il ONE DAY MOBILE vale 24 ore dall’attivazione e consente l’utilizzo fino a 4 ore della bicicletta. Nell’ambito della residenza creativa della compagnia, una prova aperta dello spettacolo è fissata il 12 ottobre, alla quale è possibile partecipare prenotandosi all’indirizzo federica@cirkovertigo.com.

La strada e la bici diventano ambientazioni avvolgenti, ovattate e intime di uno spettacolo avente come scenografia i vicoli, le piazze e i palazzi cittadini – spiegano dalla compagnia -. Un caleidoscopio mobile e invisibile da cui gli spettatori possono guardare il mondo senza essere visti, un caleidoscopio manovrato dal narratore stesso che proietta storie e visioni direttamente nelle strade in cui sono accadute, rendendo mutabili e sovversivi i percorsi e i mezzi del nostro quotidiano. I percorsi dei Notturni si ramificano come delle vere e proprie linee urbane, come se fossero delle linee del metrò, le stazioni sono le storie da raccontare ed i capolinea i teatri scelti come punto di partenza (e di arrivo) del viaggio”.

Il biglietto per assistere allo spettacolo - 12 euro (biglietto intero), 9 euro (biglietto ridotto) per convenzionati, under 14 e over 65 - è acquistabile su Vivaticket, tramite l’app blucinQue Nice o di persona presso la biglietteria di Fondazione Cirko Vertigo all’interno del Parco Culturale Le Serre di Grugliasco e presso la biglietteria del Cinema Teatro Maffei, nei giorni di spettacolo un’ora prima dell’inizio. Info su www.cirkovertigo.com – e-mail biglietteria@cirkovertigo.com.

Daniele Angi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium