/ Cronaca

Cronaca | 24 ottobre 2022, 19:28

Plusvalenze Juve, chiuse le indagini: il presidente Agnelli e l'intero cda a rischio processo

Notificato a tutti i dirigenti della società l'avviso di conclusione delle indagini preliminari. I reati contestati sono di falso nelle comunicazioni sociali e false comunicazioni rivolte al mercato

Il presidente della Juventus, Andrea Agnelli

Il presidente della Juventus, Andrea Agnelli

La procura di Torino ha notificato ai componenti del consiglio di amministrazione della Juventus l'avviso di conclusione delle indagini preliminari, iniziate nel 2021, per i reati di falso nelle comunicazioni sociali e false comunicazioni rivolte al mercato (trattandosi di una società quotata in borsa). Lo ha comunicato il procuratore capo di Torino Anna Maria Loreto.

Secondo l'accusa sarebbero stati alterati i bilanci quale conseguenza "di un anomalo ricorso ad operazioni di scambio dei diritti alle prestazioni sportive di un elevato numero di atleti, operazioni - per altro - nel complesso 'distoniche' nel panorama nazionale".

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium