/ Attualità

Attualità | 30 novembre 2022, 17:36

Lo zaino solidale che fa del bene agli anziani: l'iniziativa di solidarietà natalizia della Cooperativa Zenith

La donazione minima è di 25 euro, che andrà a sostenere la lotta all'isolamento delle persone anziane di Torino

Lo zaino solidale che fa del bene agli anziani: l'iniziativa di solidarietà natalizia della Cooperativa Zenith

Inizia il 1° dicembre la campagna di solidarietà natalizia con la quale la Cooperativa Sociale Zenith raccoglierà i fondi necessari per contrastare l’isolamento delle persone anziane di Torino. Elemento centrale della raccolta fondi è lo Zainetto Zenith, un oggetto artigianale e sostenibile realizzato in numero limitato in collaborazione con il noto marchio torinese TurinMade. Fino a esaurimento scorte, è possibile regalarsi o regalare lo Zainetto Zenith, un dono natalizio speciale perché contiene un messaggio di affetto e solidarietà: per ogni zaino, infatti, è richiesta una donazione minima di 25 euro, che andrà a sostenere la lotta all’isolamento delle persone anziane della nostra città. Per scoprire di più su questa iniziativa si può consultare il sito www.cooperativazenith.it/index.php/natale_solidale_con_zenith, oppure chiamare il numero 3288753555.

Da anni la Zenith (Corso Francia 291) si occupa del problema della solitudine degli anziani, proponendo loro attività gratuite e occasioni inclusive per conoscere nuove persone e sentirsi bene, attivi e motivati. Ha sperimentato con la danzaterapia, le arti marziali, le visite guidate dei quartieri e dei musei, i corsi di ceramica e di pittura, i gruppi di lettura e di discussione, i laboratori di informatica e per la prevenzione delle truffe. Negli anni, è stato offerto ascolto e presenza attraverso il supporto telefonico, la vicinanza dei volontari e il coinvolgimento in gruppi di confronto per lo sviluppo dei quartieri. Zenith, infine, ha proposto ai familiari e ai caregiver degli incontri psicologici di gruppo pensati per rispondere alle tante domande di chi si dedica alla cura di un parente fragile, e ha risposto all'emergenza economica degli anziani più in difficoltà attraverso la consegna di pasti caldi e pacchi alimentari.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium