/ Attualità

Attualità | 03 dicembre 2022, 09:55

I taxisti granata anticipano il Natale con una cena nel nome di Gigi Giaudrone

Ieri sera una bella serata in avvicinamento alla festa più attesa, nel ricordo del collega e amico prematuramente scomparso

serata taxisti granata

I taxisti granata anticipano il Natale con una cena nel nome di Gigi Giaudrone

La scelta della data non è stata casuale, 2 dicembre, a poche ore dal 116esimo compleanno del Toro, il grande amore che unisce tutti i taxisti appartenenti al gruppo Taxi Granata & Friends, un sodalizio che unisce l'appartenenza ad una categoria alla passione per la squadra del cuore, senza dimenticare l'impegno sociale che da sempre contraddistingue il club.

La scorsa primavera, dopo due anni condizionati dal Covid, era tornato l'appuntamento con la cena sociale. Il 7 aprile per molti dei presenti a quella serata è stata anche una delle ultime occasioni di incontrare Gianluigi Giaudrone, per tutti Tokyo 118, come era conosciuto nell'ambiente dei taxisti torinesi. A maggio il suo cuore ha smesso di battere per un maledetto infarto che se lo è portato via troppo presto all'affetto dei parenti e dei tanti amici.

Ed allora la cena di ieri sera è stata soprattutto una serata in suo onore, con lo splendido striscione a lui dedicato che ha fatto capolino a 'La piola d'le 2 sorele' di strada del Pascolo, lo location scelta come di consueto per la cena dei taxisti granata. Tra i presenti anche la sorella di Gigi, Gloria, che visibilmente emozionata ha stretto mani e dispensato ricordi del fratello per tutta la serata.

"Un grazie di tutto cuore a tutti voi, splendide persone che continuano con piacere vero a vedersi e frequentarsi. A continuare il percorso che Gigi ha sempre condiviso con affetto e piacere", ha detto alla fine. E i calici per il brindisi, più che per il Toro, sono stati levati al cielo pensando a Gigi. Che da lassù sicuramente avrà sorriso ed apprezzato.

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium