/ Attualità

Attualità | 11 gennaio 2023, 15:10

Atp Finals 2023, confermati talk e incontri a Palazzo Madama. Carretta: "Nuovi spazi per platea più ampia"

Sulla possibilità di un secondo Fan Village la decisione spetta a Fit

atp finals - foto di archivio

Atp Finals 2023, confermati talk e incontri a Palazzo Madama

A Torino parte ufficialmente il conto alla rovescia per la terza edizione delle Atp Finals. A dare il via al countdown l'assessore ai Grandi Eventi Mimmo Carretta, intervenuto in una commissione su richiesta dal capogruppo del M5S Andrea Russi. Il pentastellato, tramite una mozione, ha chiesto di pensare per il 2023 ad un secondo Fan Village più centrale da affiancare a quello di piazza d'Armi. 

Sul 2 Fan Village decide Fit

Quest'ultima decisione, come ha spiegato Carretta, non spetta al Comune ma alla Federazione Italiana Tennis. "Subito dopo le Atp Finals - ha spiegato - ho incontrato i vertici di Fit, sia il Direttore Generale Marco Martinasso che il Presidente Angelo Binaghi: quest'ultimo mi ha espresso il suo apprezzamento per gli eventi ed iniziative diffuse in città". Sulla possibilità di creare una seconda cittadella del tennis per gli spettatori dell'evento sportivo, così come per i turisti, Carretta ha poi chiarito: "Io dirò sempre di sì a due, tre, cento village, ma bisogna parlare con Fit". 

Nuova location per i talk

Palazzo Civico però è pronto ad organizzare ancora più eventi collaterali in città. Tra le novità del 2022 - sul modello di Eurovision Song Contest - talk, incontri e degustazioni di vini e prodotti del territorio a Palazzo Madama. Una location promossa e che probabilmente verrà confermata anche nel 2023, individuandone però altre in centro da affiancarle. "Le prossime interlocuzioni - ha spiegato - sono per trovare spazi più ampi per le persone, per consentire ad una platea più ampia di persone di accedere agli eventi e per vivere il clima del tennis". 

Confronto a fine gennaio con associazioni categoria 

Una soluzione quest'ultima auspicata anche dalle associazioni di categoria, da Ascom alle guide turistiche. "Più eventi - ha detto Alessandro Mautino, presidente di Epat - a corollario del main event sono meglio per tutti". Sia dalla presidente di Ascom Confcommercio Maria Luisa Coppa, che dalla presidente Gia Piemonte Barbara Sapino è arrivata la richiesta di conoscere con maggior anticipo il calendario delle manifestazioni. 

"Per la 3° edizione delle Atp Finals - ha replicato Carretta - abbiamo già convocato tutte le associazioni di categoria per le prossime settimane, a fine gennaio".

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium