/ Attualità

Attualità | 28 gennaio 2023, 11:13

Famiglie, a Moncalieri la manifestazione nel torinese contro il sistema Bibbiano

Presidio del Comitato Uniti per i bambini a difesa dei minori ingiustamente allontanati dalla famiglia e dati in affidamento senza motivi legittimi

Famiglie, a Moncalieri la manifestazione nel torinese contro il sistema Bibbiano

Si è svolto poco fa a Moncalieri il primo dei due presidi in programma a difesa dei bambini ingiustamente allontanati dalla famiglia e dati in affidamento senza motivi legittimi. La manifestazione è stata promossa dal ‘Comitato Uniti per i Bambini’ e hanno preso parte diverse altre associazioni, oltre a Matteo Rossino, responsabile politico di Italexit con Paragone.

“Quella di Bibbiano è una pagina vergognosa della storia italiana - ha affermato Matteo Rossino, responsabile torinese di Italexit con Paragone - un business creato, come altri, dalla sinistra sulla pelle di bambini innocenti.”

“Da anni collaboro con le associazioni di genitori per portare alla luce queste verità che qualcuno cerca ancora oggi di insabbiare - prosegue Rossino - ma il vaso di Pandora ormai è aperto e noi non ci fermeremo finché giustizia non sarà fatta.”

Salvatore Salerno, presidente del Comitato Uniti per i Bambini, aggiunge: “La Costituzione Italiana considera la famiglia una società naturale - ha dichiarato - ci domandiamo quindi dove siano i diritti quando una lettera anonima può strappare i figli ai propri genitori. O quando un figlio vive anni senza vedere la madre o il padre senza reali motivazioni. Le famiglie devono essere aiutate, non ostacolate o smembrate!”

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium