/ Eventi

Eventi | 10 febbraio 2023, 14:44

A Torino scherma protagonista: i fioretti mondiali di Volpi e Garozzo al sindaco

Lo Russo: "Sport di eccellenza costituisce esempio per i ragazzi, soprattutto dopo Covid"

fioretto grand prix Inalpi

A Torino scherma protagonista: i fioretti mondiali di Volpi e Garozzo al sindaco Lo Russo

La scherma protagonista a Torino. Ha preso ufficialmente il via oggi al Pala Alpitour il GRAND PRIX SERIE 2023 di fioretto maschile e femminile. In occasione della prima prova Alice Volpi e Daniele Garozzo, rispettivamente numeri 2 e 6 del ranking mondiale, hanno donato al sindaco Stefano Lo Russo e all'assessore allo Sport Mimmo Carretta i loro fioretti. 

Il fioretto della Granbassi a Chiamparino 

Un gesto simbolico nei confronti di una città di grande e antica tradizione schermistica che nella sua storia recente, oltre alle tredici edizioni di Coppa del Mondo e Grand Prix dal 2009 a oggi, nel 2006 è stata anche sede di un campionato mondiale. Fu proprio Margherita Granbassi, campionessa mondiale di quell’edizione torinese, a consegnare per prima, in occasione della Coppa del Mondo nel 2009, il fioretto della medaglia d’oro alla Città di Torino nelle mani dell’allora sindaco Sergio Chiamparino.

"Sport esempio per i ragazzi" 

"Nella nostra idea di città - ha sottolineato il sindaco Lo Russo - lo sport di eccellenza, come in questo caso la scherma, è ancora più importante perché costituisce un esempio per i ragazzi. Molti hanno ancora i postumi post covid, mentre altri hanno dovuto abbandonare lo sport di base durante la pandemia. Avere nella propria città degli eventi sportivi di livello internazionale ha anche un valore importante, perché veicolano un messaggio positivo sullo sport".

Ad accompagnare i due azzurri olimpici il presidente della Federazione Internazionale Scherma Emmanuel Katsiadakis, il presidente della Confederazione Europea Scherma Giorgio Scarso e il presidente della Federazione Italiana Scherma Paolo Azzi.

Cinzia Gatti

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium