/ Eventi

Eventi | 21 febbraio 2023, 18:26

‘Tutti all’opera’ a Piscina per realizzare la recita degli alunni delle medie

Nei primi due weekend di marzo in scena studenti e adulti

(Foto di repertorio)

(Foto di repertorio)

Non una semplice recita scolastica, ma un evento dell’intero paese: a marzo in scena il nuovo spettacolo degli alunni delle medie di Piscina, in collaborazione con gli abitanti e famigliari.

A organizzare e dirigere gli spettacoli è Roberto Losano, dal 1989 professore di musica a Piscina e Pinerolo. “Ho raccolto un’eredità già presente, ma ora è diventata qualcosa di molto più grande di una semplice recita scolastica” racconta. Dal 2000 il cast si espande con qualche abitante del paese: “Sono di Piscina, e conosco un po’ tutti: se mi serviva un personaggio particolare come un medico, o un vigile, o il parroco, chiedevo direttamente alla figura del paese, così da rendere lo spettacolo qualcosa di veramente legato a noi". Ora sono una sessantina i partecipanti adulti, soprattutto genitori degli alunni, che collaborano anche nella realizzazione di fondali, costumi e coreografie, mentre tra gli studenti partecipano tutte le classi. “L’obiettivo è di far collaborare insieme ragazzi e adulti: durante la preparazione dello spettacolo vediamo dei veri legami di amicizia che vanno oltre l’età, c’è grande rispetto per tutti, inclusione, voglia di cooperare per fare ognuno del proprio meglio per raggiungere un risultato comune” spiega Losano.

Dall’altro lato, gli spettacoli avvicinano gli studenti alla musica, e quest’anno in particolare il titolo della rappresentazione è ‘Tutti all’opera’: “Abbiamo lavorato su otto opere liriche, molto conosciute dal pubblico ma meno dai ragazzi, riassumendole e inserendo brani di musica leggera. Con questa rivisitazione spero di aver avvicinato almeno un po’ i giovani a questa arte che sentono così lontana, e che il pubblico apprezzi questa versione più leggera e divertente" commenta Losano.

I piscinesi saranno in scena i sabati 4 e 11 marzo alle 21 e le domeniche 5 e 12 marzo alle 20,30 alla Sala Parrocchiale di Piscina, in piazza Buniva 15; si può prenotare il proprio posto alla biblioteca comunale in piazza Suardi negli orari di apertura. “La capienza è di duecento posti, che non bastano più per accogliere tutti, per questo abbiamo quattro date. A Piscina siamo pochi, e abbiamo poche occasioni per festeggiare e divertirci tutti insieme, quindi questi spettacoli sono veramente momenti importanti per tutto il paese. Gestire eventi di questa portata è molto complicato per le scuole: fortunatamente la Pro loco e l’Amministrazione Comunale ci sono venuti incontro organizzando e patrocinando l’evento”. Un’ulteriore data sarà quella del 10 giugno, ai campi sportivi in via Buriasco 10. “Con la fine di questo anno scolastico faremo una grande festa, riproponendo le scene più significative e divertenti realizzate negli ultimi anni. Se tutto va bene, spero di poter festeggiare così il mio pensionamento, ripercorrendo tutto il lavoro svolto in oltre trent’anni” conclude Losano.

Rosa Mosso

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium