/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 22 febbraio 2023, 11:47

Terzo giorno di sciopero dei Si Cobas alla Raspini di Scalenghe

I lavoratori protestano per un demansionamento di 4 operai e chiedono l’internalizzazione di chi presta servizio nel settore disosso

I lavoratori in sciopero

I lavoratori in sciopero

Terzo giorno di sciopero dei Si Cobas alla Raspini di Scalenghe. I lavoratori presidiano il cancello del salumificio da lunedì, protestando contro il demansionamento di 4 operai, che sono stati trasferiti dal settore disosso a quello logistica, perdendo il premio di produzione previsto. Inoltre il sindacato chiede l’internalizzazione, ovvero l’assunzione diretta da parte di Raspini dei lavoratori del disosso che sono in carico alla Professional Solutions di Adecco.

Marco Bertello

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium