/ Attualità

Attualità | 23 febbraio 2023, 13:50

Dopo le Cinque Terre arriva anche a Grugliasco La via dell'amore

Fermate obbligatorie dove potersi baciare e abbracciare. A marzo possibile la visita a sorpresa del messaggero dell’amore, il rapper grugliaschese Rosa Chemical

via dell'amore a grugliasco

Dopo le Cinque Terre arriva anche a Grugliasco La via dell'amore

La via dell’amore. Questa l’ambiziosa idea che ha iniziato a concretizzarsi il giorno di San Valentino, il 14 febbraio scorso, e che sta prendendo sempre più piede a Grugliasco, nel pieno centro cittadino. I commercianti, grazie alla collaborazione dell’assessore al commercio Roberta Colombo, hanno pensato di installare panchine e luoghi di sosta dove è obbligatorio fermarsi e baciarsi, con tanto di cartelli e scritte che invitano a darsi un bacio tutto l’anno, non solo a San Valentino.  

I primi a installare la postazione dell’amore sono stati Paolo Barbato e sua moglie Marina Potenza, proprietari del bar Waikiki, in pieno centro, proprio di fronte alla torre civica, simbolo di Grugliasco, con l’aiuto di alcuni clienti Alberto Brombin, Donatella Fogli, Agostino Crociani, Michelangelo Merlo e Daniele Ruzza. Passeggiando in via Lupo non si può non notare la panchina di legno con i cuscini rossi e le due insegne ben visibili “Kiss me please” e “In questo luogo è obbligatorio baciarsi” in italiano e in inglese. Impossibile non fermarsi e baciarsi.    

"Speriamo sia di buon auspicio per trasformare Grugliasco in città dell’amore – dice Paolo BarbatoIn questi giorni tanti miei clienti si sono fermati e si sono scambiati un bacio. L’idea è piaciuta molto e vorremmo continuare tutto l’anno promuovendola in città e non solo".    

Un’iniziativa che è stata ripresa proprio a San Valentino anche da altri numerosi  commercianti del centro storico, i cosiddetti “Love point” che hanno collocato vere e proprie postazioni dell’amore per scambiarsi un bacio o un abbraccio. L’idea presto si trasformerà in un progetto da estendere anche agli altri commercianti della città per incrementare i luoghi dell’amore.  

I baci dei tantissimi cittadini grugliaschesi e non, che da diversi giorni si danno appuntamento nelle vie del centro storico di Grugliasco, non possono non far tornare alla mente il messaggio d’amore lanciato dal palco del festival di Sanremo dal cantante rapper grugliaschese Rosa Chemical che potrebbe sostenere il progetto presentandosi proprio nella sua città per un secondo bacio provocatorio, ma intrinseco di significati. 

L’occasione per poter vedere l’ormai famoso rapper grugliaschese potrebbe essere la Giornata internazionale della donna, l’8 marzo, quando i primi 70 entusiasti commercianti grugliaschesi, che hanno già aderito all’idea sostenuta dall’Amministrazione comunale, faranno proseguire l’iniziativa allestendo anche le vetrine dei propri negozi di giallo e con le foto di donne che hanno fatto la storia nel mondo e lasciato il segno per le loro innumerevoli capacità.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium