ELEZIONI REGIONALI
 / Attualità

Attualità | 16 marzo 2023, 14:28

Arte e letture per dire: “Non lasciamole sole”

Venerdì 17 marzo l’inaugurazione della mostra nell’ambito delle iniziative pinerolesi per la Giornata internazionale della donna

Arte e letture per dire: “Non lasciamole sole”

Corpi nudi e veli, maschere e volti, bellezze e imperfezioni, colori e buio: sono tante le suggestioni della mostra ‘Non lasciamole sole’ a cura degli studenti del Liceo artistico che fa capo al Buniva, del gruppo artistico ‘L’angolo del confronto’ e di alcuni artisti del territorio che inaugura domani, venerdì 17 marzo, al Salone dei Cavalieri di Pinerolo, in viale Giolitti 7.

L’idea della mostra nasce tre anni fa dal Tavolo Pari Opportunità di Pinerolo, con l’intenzione di coinvolgere gli studenti del liceo artistico in una riflessione e produzione artistica sulla condizione della donna, all’interno delle iniziative per l’Otto marzo. “Chiaramente negli anni scorsi non è stato possibile realizzarla, ma ci siamo rimessi in gioco quest’anno – spiega Donatella Beltramone, ex docente del Liceo artistico e coordinatrice dell’evento –. I ragazzi hanno avuto modo di riflettere su tematiche di genere e sui diritti delle donne con le lezioni di educazione civica, e hanno poi sviluppato i loro pensieri con le produzioni artistiche”. A essere coinvolti sono gli studenti del triennio degli indirizzi di Arti figurative, seguiti dai docenti Cristina Stara, Angela De Rosa, Luisa Collica, Massimo Villadoro, Paola Leone, Monica Bruera e Diego Scursatone, e Audiovisivo-multimediale, seguiti dalla professoressa Silvia Accordino. Le opere prodotte spaziano dalla fotografia e pittura alle composizioni con materiali diversi; i ragazzi si sono anche occupati dell’allestimento della mostra e di contestualizzare le produzioni esposte con cartellini esplicativi. “Partecipare a iniziative territoriali è fonte di grande crescita personale, sociale e professionale per gli studenti. Esposte non saranno solo le opere migliori: ognuna di loro, anche se imperfetta nella tecnica, ha qualcosa da raccontare” aggiunge Beltramone.

La mostra è patrocinata dal Comune e presentata dal Coordinamento donne pensionate del Pinerolese Cgil, Cisl e Uil, rappresentato da Nadia Berta, che ha espanso l’invito a partecipare ad artisti locali.

All’inaugurazione di domani, alle 17, si terrà la ‘Riflessione creativa al femminile’ con le letture del Circolo Laav di Torre Pellice e del gruppo di lettura ad alta voce del Liceo scientifico Curie di Pinerolo, curato da qualche anno dalla professoressa Giancarla Deferrari. Sabato 18 invece, alle 17,30, si terrà la presentazione del libro ‘Libertà in vendita. Il corpo tra scelta e mercato’ di Valentina Pazé, edito da Bollati Boringhieri, alla presenza dell’autrice e di Doranna Lupi.

La mostra sarà aperta nei giorni 18, 19 e 20 marzo dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, a ingresso libero.

Rosa Mosso

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium