/ Attualità

Attualità | 24 marzo 2023, 18:03

Il miglior gelato al gianduja? Lo fanno a Roma: beffati i maestri torinesi nella Coppa Italia di specialità

La tappa sotto la Mole della competizione ha visto prevalere 'Il Gelatone' prima delle due piemontesi 'Gelato Gallery' e '+ di un gelato'

Il miglior gelato al gianduja? Lo fanno a Roma: beffati i maestri torinesi nella Coppa Italia di specialità

Clamorosa beffa per Torino e le sue tradizioni. Il tema regionale della Coppa Italia di Gelateria, concorso organizzato dall'Associazione Italiana Gelatieri e giunto alla sua seconda edizione, è infatti stato il gianduja. Il tradizionale impasto torinese a base di cacao e nocciola è stato utilizzato da 15 gelatieri per poi decretare quale fosse il migliore. Dove sta la beffa? Il primo premio è inaspettatamente finito fuori regione. A vincere la tappa piemontese, denominata "Concorso Mole d'Oro", è stato infatti Domenico Curiale, gelatiere del negozio "Il Gelatone" in via dei Serpenti a Roma.

A completare il podio, per risollevare l'orgoglio regionale, sono stati Marco Camerlo della gelateria "Gelato Gallery" di Cuorgnè e Alice Balestra, della gelateria che ha sede in Galleria Subalpina a Torino "+ di un gelato", gestita dalle cooperative sociali Insieme e Assiste.

La premiazione si è svolta nel Palazzo Birago di Borgaro in via Carlo Alberto, sede della Camera di Commercio di Torino. Il vincitore potrà partecipare alla fase finale della Coppa Italia di Gelateria che si svolgerà a Roma durante l’evento Excellence Food Innovation 2023, nelle giornate del 9 e 10 novembre.

Francesco Capuano

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium