ELEZIONI REGIONALI
 / Economia e lavoro

Economia e lavoro | 28 marzo 2023, 14:48

Microcredito, in Camera di Commercio nuovo sportello per chi fatica ad avere un prestito

Finora su 92 richieste sono stati 40 i finanziamenti concessi. Il presidente Gallina: "Permetteremo l'avvio delle attività anche a chi è senza copertura"

conferenza microcredito

Microcredito, apre in Camera di Commercio nuovo sportello anche per i soggetti non bancabili

Il microcredito è una forma di finanziamento rivolto a chi non può fornire le garanzie richieste solitamente dalle istituzioni finanziarie. Questo strumento permette ai cosiddetti "soggetti non bancabili", ovvero chi non ha adeguate coperture patrimoniali per richiedere un finanziamento, di permettere l'avvio o la prosecuzione delle attività imprenditoriali.

Nuovo sportello in Camera di Commercio

L'Ente Nazionale per il Microcredito (ENM) è un ente ministeriale che promuove l'utilizzo di questo strumento tramite assistenza tecnica e formazione. Sono presenti sul territorio italiano più di 100 sportelli che supportano chi vuole avvalersi di questa forma di finanziamento, e da oggi sarà possibile usufruirne anche a Torino. La Camera di Commercio, infatti, ha siglato un accordo con l'ENM per l'apertura di un nuovo sportello di assistenza, formazione ed educazione al microcredito, all'interno del settore 'Nuove imprese e orientamento al lavoro'.

Gallina: "Avvio dell'attività anche a chi è senza copertura"

Il presidente della Camera di Commercio di Torino Dario Gallina si è dichiarato molto soddisfatto del risultato: "Attiviamo sul territorio un nuovo strumento per favorire l’accesso al credito da parte di aspiranti imprenditori e microimprese, con particolare attenzione verso coloro che sono normalmente considerati 'soggetti non bancabili', quindi senza coperture patrimoniali. L'obiettivo è permettere l’avvio o la prosecuzione delle attività, affiancando anche interventi di formazione finanziaria e tutoring".

Ad oggi in Piemonte sono state fatte già 92 richieste per il microcredito e 40 i finanziamenti concessi, per quasi un milione di euro. A questo si aggiunge il nuovo sportello, un ulteriore tassello dei servizi che offriamo già da tempo. 

"Grazie alla città di Torino che ha aperto le porte a questa collaborazione", ha dichiarato Roberto Marta, Coordinatore area sportelli e territorio di ENM. "La nostra copertura è dell'80% e siamo in trattativa col Parlamento per arrivare al 100%. Vogliamo premiare l'idea dell'imprenditore che si deve poi occupare solo di quella, non mettiamo i soldi in mano alle persone ma di tutto il resto si occupa il tutor dell'ente. Riuniamo gli imprenditori e facciamo educazione finanziaria, per questo abbiamo un default inferiore a quello delle banche. Il Piemonte è un territorio fertile per il microcredito, Torino sarà pioniere".

Baccini: "Promuovere il microcredito sul territorio"

Mario Baccini, Presidente dell’ENM, ha commentato: "La sinergia tra l’Ente Nazionale per il Microcredito e la Camera di commercio di Torino rafforza e amplifica la possibilità di promuovere il microcredito e la microfinanza sul territorio. Lo sportello sarà sicuramente un’antenna locale utile a questa finalità e potrà, a buon diritto, sostenere un nuovo modo di promuovere e sviluppare le attività microfinanziarie".

Ad oggi, in Piemonte, il finanziamento con lo strumento del microcredito viene concesso per quasi il 50% delle richieste, per una media di 24 mila euro. I richiedenti sono nella la maggior parte dei casi under 40, uomini (65% contro il 34% di donne) e italiani, con un 13% di richiedenti stranieri.

"Il tema spesso si lega a quello dell'inclusione sociale, rivolgendosi a chi non ha la credibilità bancaria", ha spiegato la dott.ssa Laura Marello, responsabile del settore Nuove imprese e orientamento al lavoro della Camera di Commercio. "L'accesso avviene tramite il nostro sito, compilando il form si può concordare il primo appuntamento gratuito, sia in presenza che nei nostri uffici. Rimaniamo a disposizione di tutti gli aspiranti imprenditori del territorio".

Francesco Capuano

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium