/ Sport

Sport | 21 maggio 2023, 20:50

Basket, la Reale Mutua espugna ancora il Palalido e vola in semifinale

Urania Milano sconfitta in gara 4 per 89-87, prosegue l'avventura nei playoff per la squadra di coach Ciani. Prossimo avversario la Gruppo Mascio Treviglio

post urania

Basket, la Reale Mutua espugna ancora il Pala Lido e vola in semifinale

Si chiude in Gara 4 la serie dei Quarti di Finale per la Reale Mutua Basket Torino che esce vittoriosa dall’Allianz Cloud con il punteggio di 89-87 al termine di una partita intensa e vibrante. Ora, in semifinale, l’avversaria dei gialloblù sarà la Gruppo Mascio Treviglio. In Gara 4, quattro uomini in doppia cifra per coach Ciani, con Jackson il migliore con 16 punti a referto.

CRONACA. Parte forte l’Urania in questa Gara 4 che si porta subito in vantaggio 4-0. Jackson con la schiacciata sblocca la Reale Mutua dopo quasi 3’ di gioco (4-2). Montano segna la tripla, Milano va in vantaggio 9-2 e coach Ciani è costretto a fermare la partita con il time-out. Dopo la sospensione capitan De Vico segna la tripla che riavvicina Torino (9-5). Mayfield si sblocca e segna cinque punti in fila (11-10 a 3’30” dalla prima pausa). Il primo vantaggio torinese arriva poco dopo grazie a quattro punti consecutivi di Jackson (14-11) e questa volta è la panchina milanese a fermare la partita. Si entra nell’ultimo minuto di primo periodo sul 17-13 in favore di Torino. Il primo quarto si chiude in perfetta parità a quota 19.

Il secondo quarto si apre con la tripla di Schina che riporta Torino avanti (22-19), ma Montano dall’altra parte risponde con la stessa moneta. Viene fischiato un antisportivo a Piunti che la Reale Mutua sfrutta mettendo a segno quattro punti (26-22 dopo 2’30” di gioco). Il solito Montano con la tripla riavvicina l’Urania (28-27), ma De Vico segna dall’angolo (31-27) e coach Villa decide di fermare la partita con il time-out. Piunti segna a rimbalzo d’attacco e l’Urania torna a -4 (35-31). Sul 38-34 (1’50” all’intervallo lungo) in favore della Reale Mutua coach Franco Ciani decide di spendere il suo ultimo time-out di questo primo tempo. Al rientro in campo Guariglia segna con il tap-in e Torino resta sul +5 (40-35 a 1’ dalla pausa lunga). Il canestro di Guariglia chiude il primo tempo sul 44-39 in favore della Reale Mutua.

Al rientro in campo dopo la pausa lunga la partita riprende con la tripla di Mayfield che mette a referto il +7 torinese (47-40). Il canestro di Jackson in contropiede vale il massimo vantaggio gialloblù sul +9 (51-42). Cavallero segna da tre punti e l’Urania torna a -6 (53-47 dopo 3’ di gioco). Hill segna quattro punti in fila prima della tripla di Vencato che vale il 58-51. Cinque punti in fila di capitan De Vico valgono il nuovo +9 torinese (63-54) e coach Villa è obbligato a fermare la partita con il time-out. Ancora Hill segna quattro punti in fila e riavvicina Milano sul -5 (63-58 a 3’ dall’ultima pausa) e questa volta è coach Ciani a fermare la partita con il time-out. Pepe segna da tre punti dopo la sospensione, imitato da Piunti (66-62). Il canestro di Zanotti vale il nuovo +7 torinese (71-64) che è anche il punteggio con cui si chiude il terzo quarto.

L’ultimo quarto si apre con i liberi di Pepe da una parte e la tripla di Ebeling dall’altra (73-67). Anche Mayfield segna da tre punti e Torino torna sul +9 (76-67 dopo 1’30” di gioco). Piunti segna per Milano e Guariglia segna dall’altra parte (78-69 a 6’30” dalla fine) e coach Villa ferma la partita utilizzando il suo secondo time-out. Milano si scuote e segna due triple consecutive che la riportano a -3 (78-75), ma Jackson dall’altra parte risponde con la stessa moneta (81-75). Si entra negli ultimi 4’ di partita con il tabellone che recita 83-79 in favore della Reale Mutua. Hill pareggia la contesa a quota 84 e coach Ciani ferma la partita con il time-out. Al rientro in campo sempre Hill trova il canestro del vantaggio milanese, ma Jackson trova subito il pareggio (86-86). Mayfield ruba palla e segna in contropiede il +2 torinese a 50” dalla sirena finale (88-86). Hill realizza un solo libero così come Guariglia (89-87 a 2” dalla fine). L’ultimo tiro di Pullazi non va: Torino vince la serie e vola in semifinale.

 

Urania Milano - Reale Mutua Basket Torino 87-89 (19-19, 39-44, 64-71)

Urania Milano: Potts 7, Piunti 10, Ebeling 3, Valsecchi 2, Hill 22, Amato NE, Montano 22, Ciccarelli NE, Marra NE, Pezzola NE, Pullazi 18, Cavallero 3. All.: Davide Villa.

Reale Mutua Torino: Mayfield 17, Fea NE, Vencato 5, Schina 6, Jackson JR. 16, Poser 3, Guariglia 12, De Vico 11, Beltramino NE, Pepe 13, Zanotti 6. All.: Franco Ciani.

 

Il commento di coach Franco Ciani: “Complimenti a Urania perché oggi sotto diversi aspetti ci sono stati superiori in vari tratti della partita nonostante fossero rimaneggiati. Non siamo stati lucidi nel gestire il vantaggio che avevamo creato ma abbiamo avuto la capacità di fare un ultima difesa che ci consente di sorridere e guardare alla semifinale. Ora abbiamo cinque-sei giorni per preparare una serie difficile senza fattore campo”.

redazione


Vuoi rimanere informato sul BASKET TORINO e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 966 6498
- inviare un messaggio con il testo BASKET TORINO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
TorinOggi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP BASKET TORINO sempre al numero 0039 347 966 6498.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium