ELEZIONI REGIONALI
 / Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 24 maggio 2023, 16:18

Film Commission Torino Piemonte: da domani al via il nuovo bando per lo sviluppo di lungometraggi e serie TV

700 mila euro dalla Fondazione Compagnia di San Paolo per il biennio 2023-2024. Progettualità volta allo sviluppo dei talenti, del nuovo cinema, delle produzioni indipendenti

Film Commission Torino Piemonte: da domani al via il nuovo bando per lo sviluppo di lungometraggi e serie TV

Apre domani il Bando “Piemonte Film Tv Development Fund” con la prima delle due call annuali (25 maggio – 30 maggio e poi 1 ottobre – 15 dicembre 2023) ed una dotazione di 150.000 €, a favore dello sviluppo di lungometraggi e serie TV di finzione. Il sostegno a singolo progetto potrà variare da 10.000 € fino a 50.000 €.

Il “Piemonte Film TV Development Fund” è l’azione volta allo sviluppo di progetti di finzione per il cinema e la tv, finalizzata a far crescere le società di produzione del territorio garantendo sostegno alla fase di progettazione del prodotto audiovisivo e ad attrarre le società di produzione non piemontesi, incentivandole a stabilirsi e investire sul territorio.

La Fondazione Compagnia di San Paolo, presente pochi giorni fa a Cannes nel panel “Piemonte Film Network”, investe in modo diretto su Film Commission Torino Piemonte - 700.000 € totali per il biennio 2023/24- confermando così il suo convinto sostegno al comparto dell’audiovideo. Un impegno economico importante da parte di un’istituzione privata che, insieme agli investimenti già messi in campo dalla Regione Piemonte e all’azione di FCTP, rafforza l’attenzione rivolta alla filiera dell’audiovisivo riconosciuta come comprovato asset economico in grado di garantire ricadute economiche, professionali e occupazionali.

Il “Piemonte Film Tv Development Fund” rappresenta una misura d’aiuto ideale per consentire un salto di qualità alle società di produzione indipendenti – particolarmente attente alle dinamiche di innovazione, professionalizzazione e internazionalizzazione - incentivarne la crescita e permettere al territorio piemontese di attrarre e intercettare impulsi creativi autoriali nazionali e internazionali, valorizzando la dimensione del tessuto creativo e produttivo della nostra regione.

Allo stesso tempo, infine, il Fondo potrà concretamente facilitare e agevolare la nascita di nuove idee e progetti accompagnandoli nell’attuale contesto globale di riferimento - che richiede sempre maggiore prospettiva internazionale e presenta complessità di co-finanziamenti attraverso molteplici soggetti pubblici e privati quali co-produttori, emittenti tv, piattaforme digitali, sponsor, prevendite su varie finestre distributive, finanziamenti sovranazionali, statali, regionali – e permettendo così di attuare le varie fasi  di “sviluppo” che spaziano dall’opzione e l’acquisizione di diritti all’attività di ricerca, dalla sceneggiatura alla realizzazione dello storyboard, dalla preparazione di un budget di produzione e un piano finanziario alla ricerca di partner e finanziatori fino dall’impostazione delle strategie di marketing. 

Sono questi gli elementi che hanno spinto la Fondazione Compagnia di San Paolo a strutturare un intervento economico a favore del progetto, da destinarsi ai 2 bandi annuali del 2023 e del 2024 ed a mirate azioni di promozione e comunicazione del bando nell’ambito di un contesto internazionale fatto di mercati, rassegne e festival internazionali. Per garantirne la solidità e l’implementazione a questo progetto è stato inoltre sottoscritto un accordo biennale tra Compagnia di San Paolo, Regione Piemonte e Fondazione Film Commission Torino Piemonte. Tale accordo si inserisce inoltre nell’ambito della Convenzione pluriennale 2023-2026 tra Regione Piemonte e Compagnia a sostegno di progettazioni strategiche nei settori della cultura, delle persone e del pianeta.

 

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium