ELEZIONI REGIONALI
 / Economia e lavoro

Economia e lavoro | 31 maggio 2023, 09:03

Sorpresa: a livello mondiale, Stellantis è al quinto posto nel cammino verso le emissioni zero

Secondo la classifica stilata dalla Icct, ai primi due posti ci sono Tesla e la cinese Byd. Davanti al Gruppo nato da Fiat anche Bmw e Volkswagen

Auto elettrica in ricarica

Stellantis al quinto posto nella classifica tra i Gruppi automobilistici in transizione verso le zero emissioni

Al primo posto (e ci mancherebbe) c'è la Tesla. Poi i cinesi della Byd. Ma Stellantis si colloca nella top5 delle case automobilistiche mondiali in cammino verso le emissioni zero e la decarbonizzazione.

Lo dice la nuova classifica stilata dalla Icct, International Council on Clean Transportation, che ha analizzato diverse voci come la posizione sul mercato, le prestazioni tecnologiche e la visione strategica per la futura decarbonizzazione.

In tutto sono state 20 le realtà prese in considerazione. E se a chiudere il podio è la Bmw, alle sue spalle ecco la Volkswagen e quindi proprio Stellantis, che qui a Torino ha deciso di collocare la culla della 500 Bev, vettura di punta tra i modelli ad alimentazione alternativa.

Dunque una posizione non disprezzabile, se si considera che Tesla rappresenta forse l'avamposto mondiale in una certa prospettiva e Byd invece è l'unica casa automobilistica tradizionale a essere diventata completamente elettrica, abbandonando i motori endotermici.


Per Stellantis, la definizione data da Icct è di gruppo "in transizione" e alle sue spalle ci sono altre case come Renault (7), Mercedes-Benz (8), Great Wall (11), Ford (12) e Hyundai-Kia (13). Sono invece definiti "in ritardo" i gruppi che chiudono la graduatoria come Toyota (15), Honda (16), Nissan (17), Tata (18), Mazda (19), Suzuki (20).

Massimiliano Sciullo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium