/ Attualità

Attualità | 17 giugno 2023, 08:58

Una nuova panchina arcobaleno ad Aurora per festeggiare il Torino Pride

Il coordinatore Giusta: "Panchine colorate interruzione del panorama urbano che ci costringono a fare attenzione"

Panchina arcobaleno al Cecchi Point

Panchina arcobaleno al Cecchi Point

Una nuova panchina arcobaleno ad Aurora per festeggiare il Torino Pride, in programma oggi. Questo pomeriggio la manifestazione per i diritti delle persone LGBTQIPA+ colorerà le strade del capoluogo: novità dell'edizione 2023 è che la partenza è prevista di fronte, alla sede della Circoscrizione 7, in corso Vercelli 15. Un’ora prima dell'inizio, ovvero alle 15.30, proprio qui verrà inaugurata la panchina #PeaceAndPride realizzata dall’artivista Rosalba Castelli per Artemixia APS. 

"Stessi diritti per tutti" 

 “Con la Panchina Peace and Pride collocata all'ingresso del Centro Civico della Circoscrizione 7 vogliamo sottolineare ancora una volta la necessità che tutte le persone debbano avere gli stessi diritti” dichiarano Luca Deri e Sara Razzetti, rispettivamente Presidente e Coordinatrice della commissione Pari Opportunità e Diritti civili della Circoscrizione 7.

"Panchine colorate interruzione del panorama" 

 “L’idea alla base del progetto PeaceAndPride parte dalla riflessione sul fatto che entrambe le bandiere, quella del pride e quella della pace, sono arcobaleno: quella del pride inizia con i colori caldi del rosso e dell’arancio e termina con quelli freddi che sono invece l’inizio di quella della pace che conclude il percorso rainbow nei colori caldi” - spiega Rosalba Castelli, l’artivista ideatrice  e coordinatrice del progetto promosso da Artemixia “and Friends”. “Le panchine colorate sono una interruzione del panorama urbano che ci costringono a fare attenzione e a riflettere sui temi che portano con sé” – dichiara Marco Giustacoordinatore del Torino Pride – “Ma le panchine sono anche oggetti comodi, dove sedersi, dove riposarsi, dove raccogliere i propri pensieri e conoscere, magari, delle altre persone. Le panchine per l’orgoglio e per la pace sono degli spazi dove proviamo a immaginare un futuro migliore". 

Cinzia Gatti

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium