/ Volley

Volley | 26 novembre 2023, 16:19

Volley A1/F: la battaglia con Bergamo vale due punti per la Wash4green Pinerolo

Le avversarie cedono solo al tie-break

(Foto di Christian Bosio)

(Foto di Christian Bosio)

La Wash4green Pinerolo fatica con Bergamo. Ma porta a casa due punti dopo una battaglia estenuante con le ospiti che hanno fatto tremare il Pala Bus Company di Villafranca Piemonte.

 

Primo set

Pinerolo sfrutta il turno in battuta di Németh e vola sul 7-3. Ma Bergamo si riporta sotto 8-7 e poi 9-9 con Davyskiba. Sono le basi per il sorpasso con un ace fortunato di Lorrayna Da Silva, un'invasione di Cambi, un errore in copertura del muro delle padrone di casa e un attacco di Butigan (11-15). Bergamo continua la sua marcia e Davyskiba le consegna 3 set point e poi chiude al secondo: 22-25.

Secondo set

Le 'pinelle' partono avanti come nel primo parziale, sfruttando il servizio di Akrari che mette a segno anche un ace (7-4). Il vantaggio cresce sino al 14-8. Ma non basta. Bergamo rialza la testa e si spinge sul 15-17. Pinerolo si rifà sotto con Németh (18-18) e balza avanti con un ace di Ungureanu e un errore delle ospiti (21-19). Butigan però riporta la parità con un muro: 22-22. Németh però regala alle sue compagne 2 set point, che non vengono sfruttati. Le padrone di casa però chiudono al terzo tentativo con 1-2 di Sorokaite e dell'opposto ungherese: 26-24.

Terzo set

La partenza è equilibrata, ma Bergamo strappa sull'11-15 con Davyskiba in battuta. Ne segue un monologo lombardo che si chiude 19-25.

Quarto set

Le 'pinelle' cominciano forte, volando sul 4-1 e poi sul 7-3. Ma le bergamasche si portano sul 10 pari. Le padrone di casa non si disuniscono e riprendono il vantaggio (13-10). Bergamo però non ci sta e torna ad appaiarsi (14-14). Ma Pinerolo risponde spingendosi sul 21-18. Le rivali però non cedono e un ace di Davyskiba porta il parziale sul 23-23. La stessa schiacciatrice lombarda decide il set con un attacco fuori: 26-24 ed è tie-break.

Quinto set

Le 'pinelle' sembrano aver ritrovato la grinta e lo smalto dei tempi migliori e regolano le ospiti dopo un parziale teso: 15-10.

Marco Bertello

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium