/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 22 febbraio 2024, 14:20

Da Manet a Bonnard: al Museo del Risparmio, la realtà virtuale anima dieci opere d’arte

Un'occasione per avvicinare il pubblico a concetti economici complessi come contabilità e crisi finanziarie usando la cultura

Da Manet a Bonnard: al Museo del Risparmio, la realtà virtuale anima dieci opere d’arte

Il Museo del Risparmio, un’iniziativa di Intesa Sanpaolo, inaugura la nuova sala interattiva “Ammirare”, dove la riproduzione animata di dieci opere d’arte da musei italiani e internazionali spiega al visitatore in modo originale e coinvolgente i principi dell’economia: la nascita delle banche, l’evoluzione dei mercati finanziari, le origini della società consumistica, la fiscalità.

Le opere di artisti del calibro di Peter Paul Rubens, Édouard Manet, Edward Hopper, Pieter Brueghel, Pierre Bonnard, attentamente selezionate per la loro affinità con le tematiche alla base dell’innovativa esperienza, entrano quindi in modo permanente nel Museo per rispondere alla sua vocazione di diffondere l’educazione finanziaria in maniera semplice e divertente.

Come funziona 

Un treno d’epoca, un villaggio fiammingo del 1600, un sidecar che sfreccia tra i campi di lavanda della Provenza, una nave attraccata al porto di Anversa. Interagendo con gli elementi di ogni scenario, e curiosando tra le pieghe del tempo, i visitatori possono avvicinarsi a concetti economici talvolta percepiti come complessi, come la contabilità o le crisi finanziarie.

Due le postazioni di realtà virtuale a disposizione per una visione interattiva con visori Oculus di ultima generazione.

Per l’occasione fino a domenica 25 febbraio il museo sarà a ingresso gratuito per offrire a tutti i visitatori la possibilità di provare la nuova exhibit in slot della durata di 30 minuti.

Con l’occasione i visitatori potranno visitare il museo noto per i materiali audiovisivi e interattivi (video 3d, documentari, interviste, animazioni teatrali, app), inclusa 2 la postazione di intelligenza artificiale “Test & Fun” che consente di dialogare con le due mascotte del Museo, For e Mika, per scoprire la propria relazione con il denaro e il risparmio o ammirare la collezione di salvadanai unica al mondo. Con la nuova sala “Ammirare” il Museo del Risparmio consolida il proprio ruolo di luogo innovativo e ludico dedicato all’educazione finanziaria.

Per info: www.museodelrisparmio.it

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium