/ Moncalieri

Moncalieri | 29 febbraio 2024, 09:41

Po e Chisola non fanno paura, ma Moncalieri fa la conta di buche e voragini dopo la pioggia

In corso Savona e nelle strade periferiche le situazioni più complicate: cantonieri al lavoro per sistemare le situazioni più urgenti

Moncalieri fa la conta di buche e voragini dopo le ultime piogge

Moncalieri fa la conta di buche e voragini dopo le ultime piogge

Da ieri mattina la pioggia ha smesso di cadere e Moncalieri adesso fa i conti con le conseguenze del maltempo (in attesa che il weekend porti nuove precipitazioni, stando alle previsioni). 

Po e Chisola lontani dal livello di guardia

La buona notizia è che il livello del Po è arrivato ad un'altezza di due metri, salendo di circa 40 centimetri, restando quindi ben al di sotto dei livelli di guardia. Idem il Chisola, arrivato a circa un metro e trenta centimetri: con lo stop della pioggia si dovrebbe poi diminuire abbastanza velocemente.

Buche in corso Savona, voragini in periferia

L'acqua caduta, invece, ha lasciato come conseguenze buche e smottamenti, per non parlare di qualche mezza voragine, che si sono aperte o riaperte in diversi punti della città.

Le situazioni più complicate si registrano in corso Savona e nelle strade della periferia di Moncalieri, con i cantonieri da ieri al lavoro per sistemare le situazioni più urgenti, al fine di evitare guai per auto e moto in transito.

Massimo De Marzi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium