/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 03 marzo 2024, 16:34

"Siamo tanti", i Karamamma festeggiano i 30 anni del loro disco più famoso con una serata di beneficenza

Appuntamento per giovedì 14 marzo presso Hiroshima mon amour. Il ricavato sarà devoluto interamente alla onlus I Buffoni di Corte

band dei Karamamma

I Karamamma tornano sul palco di Hiroshima mon amour per festeggiare i 30 anni del loro disco "Siamo tanti"

Sono stati uno dei gruppi "fondamentali" della scena torinese degli anni Novanta. Quella in cui si gettavano i semi di alcune delle band di maggiore successo del panorama nazionale. E giovedì 14 marzo, negli spazi di Hiroshima mon amour, i Karamamma festeggiano i 30 anni del loro risco più famoso, "Siamo Tanti".

Un concentrato di ska, rock, ma anche rap, funky e molto altro, in una ricetta che all'epoca era letteralmente unica, nel panorama. E che anche negli anni successivi ha faticato a trovare paragoni all'altezza, come crossover. Tutto cantato rigorosamente in italiano. Senza rinunciare a un taglio che mescolava intrattenimento a impegno sociale, con argomenti che ancora adesso sono piuttosto attuali, come l'immigrazione straniera o il razzismo nei confronti delle minoranze.

Una festa, insomma, per richiamare sotto il palco chi era abituato a ballare e divertirsi già negli anni Novanta. Ma anche un'occasione per fare del bene: tutto l'incasso della serata sarà infatti devoluto in beneficenza alla Onlus I Buffoni di Corte, che si occupa di ragazzi disabili sul territorio. 

I biglietti costano 10 euro, i cancelli saranno aperti dalle 20, mentre il concerto è fissato per le 21.

Massimiliano Sciullo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium