/ Politica

Politica | 17 maggio 2024, 15:26

Parco Cinque Laghi: il piano contenimento cinghiali è all'esame dell'Ispra e a breve potrà essere adottato

Quando ci sarà l'ok, la Città metropolitana di Torino potrà far partire le necessarie azioni di contenimento dei cinghiali nella zona del nuovo Parco

Parco Cinque Laghi: il piano contenimento cinghiali è all'esame dell'Ispra e a breve potrà essere adottato

La Città metropolitana di Torino ha già predisposto ed inviato all'esame dell’ISPRA-Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale il piano di contenimento dei cinghiali per il Parco dei Cinque Laghi di Ivrea, di recentissima istituzione. Ai sensi del Regolamento regionale per gli interventi sulla fauna selvatica nelle aree protette, infatti, è previsto che si possa intervenire per attività di contenimento soltanto in vigenza di un piano: tocca all’ISPRA ora approvarlo con urgenza, per consentire a Città metropolitana di Torino l'adozione. Non appena l’ISPRA darà riscontro, la Città metropolitana di Torino potrà far partire le necessarie azioni di contenimento dei cinghiali nella zona del nuovo Parco.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium