/ Eventi

Eventi | 05 giugno 2024, 08:59

Torino si prepara allo sbarco dei marziani: a novembre scendono in campo gli All Blacks del rugby

In attesa di dettagli ufficiali, nei giorni scorsi il presidente federale ha confermato che la città della Mole sarà la cornice dell'amichevole tra Italia e Nuova Zelanda, in occasione delle "Autumn Nations Series 2024"

partita di rugby

La Nuova Zelanda del rugby si prepara a sbarcare a Torino, il prossimo autunno (Foto di Stefan Lehner su Unsplash)

Il tam tam cresce di giorno in giorno, così come l'entusiasmo degli appassionati della palla ovale. Torino si prepara allo sbarco dei marziani. A novembre, infatti, sarà proprio la città della Mole la cornice per l'amichevole tra la Nazionale italiana e la Nuova Zelanda: i mitici All Blacks

In attesa di capire quale sarà lo stadio prescelto (tra l'ex Olimpico, oggi Grande Torino o l'Allianz stadium), si conosce già la data: il 23 novembre, ultimo appuntamento del calendario delle Autumn Nations Series 2024.
L'annuncio è stato dato dal presidene della Feder rugby, Marzio Innocenti, in un'intervista. Udine e Genova le sedi delle altre due gare amichevoli con gli azzurri protagonisti.

Per Torino, si tratta di un ritorno gradito: sono infatti quasi dieci anni che la Nazionale non calca i tacchetti sui prati sabaudi: era il 2015, in piena estate, quando la sfida vide la Scozia dall'altra parte del campo.

Di sicuro, per chi ama questo sport, una data da segnare già oggi sul calendario. Anche se tra i "tuttineri" non c'è più quel mito globale di Jonah Lomu, quella della Nuova Zelanda è senza dubbio la nazionale più suggestiva del mondo ovale. Forti, fortissimi. Tecnici e atletici nello stesso momento, ma soprattutto accompagnati dal loro marchio di fabbrica: la "haka", danza tipica del mondo Maori che incute - pur non essendo strettamente una danza di guerra - timore in tutti gli avversari. Ma, a volte, anche in chi osserva.

Massimiliano Sciullo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium