Cronaca - 06 giugno 2024, 12:54

Fa shopping online con la carta di credito della compagna di squadra: nei guai un'atleta di biathlon francese

Le indagini sono scattate dopo la denuncia della vittima: sul caso hanno indagato gli uomini che fanno parte del Centro di Cooperazione di Polizia e Dogana di Modane

dogana francese

Un'atleta francese di biathlon è finita nei guai per aver sottratto e usato la carta di credito di una compagna di squadra

E' una campionessa di biathlon, ma al tempo stesso ha una certa dimestichezza con il furto. Una giovane atleta francese è finita nei guai per aver sottratto e utilizzato la carta di credito di una compagna di squadra.

A risalire a lei è stato il Centro di Cooperazione di Polizia e Dogana di Modane, che ha fatto scattare le indagini dopo la denuncia presentata dalla vittima, un’altra atleta che durante i ritiri sportivi condivideva la stanza con la sciatrice di 28 anni e si è vista addebitare delle somme per spese mai effettuate.

La giovane, approfittando del rapporto di amicizia e convivenza con la vittima, le avrebbe sottratto la carta di credito e avrebbe effettuato numerosi acquisti online su una nota piattaforma italiana di moda, specializzata in articoli di abbigliamento e accessori sportivi; inoltre, a garanzia degli acquisti, si serviva illecitamente del cellulare dell’amica per rispondere ai messaggi inviati dall’azienda venditrice.

Gli operatori italiani del Centro di Cooperazione di Polizia e Dogana di Modane, coinvolti dall’Autorità Giudiziaria di Albertville, nella Savoia francese, sono riusciti in breve tempo a ricostruire le modalità di acquisto fraudolento e a risalire all’identità dell’acquirente.

La ragazza è stata anche trovata in possesso di capi di abbigliamento acquistati con la carta di credito della vittima ed è stata condannata a una multa e al risarcimento del danno.

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
SU