/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 03 ottobre 2019, 08:52

La storia della massoneria e di due esponenti di Pinerolo a Palazzo Vittone

Stasera si terrà una conferenza, che toccherà le figure di Sebastiano Giraud e Pierre Geymet

La storia della massoneria e di due esponenti di Pinerolo a Palazzo Vittone

“Partirò dalla definizione di massoneria per poi affrontarne la storia, tralasciando gli aspetti folcloristici, fino a giungere ai personaggi” Maurizio Trombotto, presidente di Italia nostra pinerolese, sintetizza così la scaletta dell’intervento che terrà stasera, alle 21, a Palazzo Vittone, piazza Vittorio Veneto 8 a Pinerolo, alla Società Storica Pinerolese.

La sua conferenza ha come titolo "Pinerolo e massoneria tra '700 ed '800 - Sebastiano Giraud e Pierre Geymet".  Soprattutto la figura del medico e filosofo cattolico Giraud  (1735 - 1803) verrà approfondita: “Ho trovato il suo testamento e lettere scritte di suo pugno, dove parla anche della sua credenza nel mesmerismo (la teoria del magnetismo animale elaborata nel Settecento dal medico tedesco Mesmer e non riconosciuta dalla scienza, ndr)”, mentre verranno fatti solo alcuni cenni alla figura di Geymet (1753 - 1822), moderatore della Tavola valdese, Maestro Venerabile della Loggia St. Jean de la Parfaite Amitié all'Oriente di Pinerolo e Sotto Prefetto del Dipartimento di Pinerolo durante gli anni napoleonici (ingresso libero).

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium