Attualità - 15 luglio 2017, 13:08

Poliamore, porno etico, bdsm: ad Arcigay Torino si parla dei lati “nascosti del sesso”

Nell'incontro “L'alternativa è la sessualità”, a CasArcobaleno, i relatori si sono confrontati sui temi della sessualità libera e consapevole.

Poliamore, porno etico, bdsm: ad Arcigay Torino si parla dei lati “nascosti del sesso”

Poliamore, porno etico, bdsm: i lati tenuti ai margini del discorso sulla sessualità affrontati in CasArcobaleno durante un incontro promosso da Arcigay, “L'alternativa è la sessualità”, per “analizzare le paure e le fantasie che investono ogni giorno le persone di ogni orientamento sessuale”.

 

Ne hanno parlato Giuseppe Tomaselli, Valentina Mariani, Alithia Maltese e Nicole Braida. Proprio i primi due hanno lanciato una campagna di crowdfunding per aprire nel Monferrato un bed&breakfast, una casa, dove praticare all'interno pratiche di  bondage, di dominazione, sadismo masochismo, “in un luogo sicuro e riservato, accogliente e costruito nel verde”:  “Ci piacerebbe condividere giorno per giorno l'opportunità di poter vivere in un Paese più libero, per fare il massimo per se stessi  - dicono i due - Prima o poi, riusciremo a portare la nostra esperienza non solo in luoghi protetti ma anche all'interno della società tutta”.

 

Alithia Maltese, alias di Mariachiara, organizzatrice di eventi bdsm, ha parlato di come “Nella cultura mainstream le pratiche bondage-sadomaso siano molto maschiliste, mentre in realtà si basano sul consenso delle parti in causa e le pratiche sviluppate non sono mai imposte da un partner a un altro”. Una  comunità, quella del bdsm, che a Torino conta più di 400 persone, dice Alithia Maltese.

 

Nicole Braida, attivista queer e dottoranda in sociologia, a Torino è tra gli organizzatori del Gruppo Poliamore. Il Poliamore, ha detto Braida, è il desiderio di intraprendere relazioni di intimità tra diverse persone nella consapevolezza e nel consenso di tutti i coinvolti: “Ci sono discriminazioni simili a quelle del mondo bdsm, e gli esempi che arrivano dalla letteratura e dal cinema sono distorsivi, mentre  il poliamore è ricerca di equilibrio tra ricerca affettiva e sperimentazione sessuale”.

Bernardo Basilici Menini

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

SU