Attualità - 24 giugno 2020, 10:40

Immondizia ovunque vicino al centro commerciale Le Verbene: “I cittadini delle Vallette meritano rispetto”

L’associazione Giustizia & Sicurezza: “Chiediamo la rimozione dell’immondizia e chiarimenti sui passaggi dell’Amiat”

Immondizia ovunque vicino al centro commerciale Le Verbene: “I cittadini delle Vallette meritano rispetto”

Una montagna di rifiuti, a due passi dal cuore delle Vallette. Alle spalle di piazza Montale, in via delle Verbene, ad accogliere i residenti che si recano al centro commerciale Le Verbene o tra i banchi del mercato rionale di piazza Don Pollarolo, vi è una montagna di immondizia.

Una situazione nota, segnalata più volte dai residenti, che “da sempre” sono abituati a convivere con il degrado di quel cortile abbandonato da tutti. Oltre ai rifiuti non è difficile imbattersi in una bici del bike sharing abbandonata o in altri oggetti di grandi dimensioni. A segnalare la questione, questa volta, è l’associazione Giustizia & Sicurezza: "Abbiamo scritto una mail ad Amiat ed alle istituzioni per avere chiarimenti sulla proprietà dell'area e se sono previsti passaggi degli operatori Amiat, inoltre abbiamo richiesto la rimozione dei rifiuti. Speriamo in un rapido intervento di pulizia, ma soprattutto che si capisca l'utilizzo dell'area e se sono previsti passaggi per la pulizia, i cittadini delle Vallette meritano più rispetto”.

Più in generale, oltre alla questione decoro, vi sono poi le domande relative al futuro di tutta l’area. Tra centro commerciale e mercato, la sofferenza è sempre più evidente. Prima del Coronavirus l’amministrazione stava per portare a termine un progetto per la riqualificazione di tutta l’area, anche di piazza Montale. Tutto frenato, rimandato. La speranza dei residenti delle Vallette è che il percorso non si interrompa e prosegua.

Andrea Parisotto

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

SU