Eventi - 26 novembre 2020, 18:54

Seeyousound e Torino Film Festival presentano il documentario su Billie Holiday

A dirigerlo è il britannico James Erskine, autore in carriera di numerosi biopic. Domani alle 14 su Mymovies

Seeyousound e Torino Film Festival presentano il documentario su Billie Holiday

In programma venerdì 27 novembre, dalle 14 e per 48 ore, la proiezione organizzata dal Torino Film Festival e Seeyousound di Billie, ritratto della leggendaria signora del blues, una delle più grandi cantanti di tutti i tempi che ha cambiato il volto della musica americana.

A dirigerlo è il britannico James Erskine, autore in carriera di numerosi biopic su personaggi iconici (da Pantani a Socrates) mai scontati o banali, che per Billie ha creato un percorso tra materiali d'archivio e testi manoscritti, con un importante lavoro anche sulla colorizzazione di alcuni filmati più iconici. Il film è distribuito in Italia da Feltrinelli Real Cinema.

A guidare il documentario, l’accesso al prezioso lavoro della giornalista Linda Lipnack Kuehl: 200 ore di interviste inedite che la giornalista raccolse alla fine degli anni ’60 per ricostruire la breve e controversa vita di Billie Holiday e farne una biografia mai edita.

Testimonianze personali di personaggi come Charles Mingus, Tony Bennett, Sylvia Syms e Count Basie, ma anche di compagni di scuola, amanti, avvocati e agenti dell'FBI, che mettono in mostra una leggenda americana, catturando la sua profondità e complessità.

Billie è il primo tassello di un focus dedicato al movimento Black Lives Matter e a tutte le sfumature della musica black che Seeyousound svilupperà nella prossima edizione del festival internazionale di cinema a tematica musicale. 

Manuela Marascio

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

SU