Cronaca - 30 novembre 2020, 14:31

Fa scorta di un farmaco dagli effetti oppiacei e tenta di rivenderlo a Porta Palazzo: arrestato

L'uomo, un italiano di 53 anni, è stato visto cedere un blister a un'altra persona e intascarsi del denaro

Fa scorta di un farmaco dagli effetti oppiacei e tenta di rivenderlo a Porta Palazzo: arrestato

Mercoledì mattina, un italiano di 53 anni stava confabulando con una persona in Piazza della Repubblica. La scena non è sfuggita a una pattuglia di polizia, che lo ha notato tirare fuori dalle tasche dei blister contenenti medicinali e cederli all’altro.

Subito è scattata la perquisizione. Tra le mani, l'uomo aveva un farmaco utilizzato nella cura dalla dipendenza da oppiacei la cui vendita è subordinata alla prescrizione con ricetta medica. Il "venditore" è risultato infatti in possesso della prevista prescrizione, peccato però che non ne avesse fatto uso personale ma l'avesse rivenduta per guadagnarci.

In auto, l'uomo teneva altri blister del farmaco, per un totale complessivo di 82 pastiglie sottoposte a sequestro. E’ stato arrestato  per detenzione e spaccio di sostanze stupefacente e sanzionato, insieme all’acquirente, per aver contravvenuto alle disposizioni anti-contagio da Covid-19.

 

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

SU