/ Cronaca

Cronaca | 27 gennaio 2021, 08:42

Rivoli: va in caserma per sporgere denuncia, ma aveva 7 grammi di marijuana nelle mutande. Arrestato [VIDEO]

Un 28enne voleva segnalare i danni fatti alla propria auto, ma un fortissimo odore lo ha tradito. I carabinieri hanno perquisito anche la sua vettura e la sua casa

sequestro di droga

I carabinieri hanno trovato oltre 600 grammi di marijuana

Dinamica decisamente curiosa, quella che ha portato le manette ai polsi di un uomo che a Rivoli si era presentato in caserma per denunciare ai carabinieri un episodio di danneggiamento.



Si tratta di un 28enne che aveva trovato delle righe sulla carrozzeria della propria auto e quindi ha deciso di segnalare l'episodio alle forze dell'ordine. A tradirlo, una volta davanti agli uomini in divisa, il fortissimo odore di marijuana che emanava. È così scattata la perquisizione: si è scoperto che nelle mutande aveva una bustina con 7 grammi di stupefacente. La perquisizione è stata quindi estesa alla macchina, parcheggiata fuori la caserma: all’interno del bagagliaio sono state trovate altre 3 buste contenenti lo stesso stupefacente. La verifica è quindi proseguita nell’abitazione dove, all’interno del comodino, sono state trovate altre 10 confezioni di droga, per un totale di 614 grammi di marijuana sequestrata.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium