Cronaca - 23 febbraio 2021, 10:43

Diede da bere liquido antigelo a un anziano: badante condannata per circonvenzione di incapace

Due gli anni di pena, senza condizionale, mentre in un processo parallelo deve rispondere di tentato omicidio

tribunale di Torino

Condannata a due anni la badante peruviana di 48 anni accusata di circonvenzione di incapace

E' stata condannata a due anni di reclusione senza la condizionale la donna che aveva tentato di uccidere l'uomo di cui era la badante in Val di Susa dandogli da bere del lubrificante per auto. Ma se dell'accusa di tentato omicidio, la peruviana 48enne deve rispondere in un altro processo parallelo, in questo caso l'accusa era di circonvenzione di incapace.

Dunque i guai giudiziari della donna non si esauriscono qui, anche se fuori dal tribunale si è data appuntamento una piccola rappresentanza di suoi connazionali che hanno manifestato - insieme ad alcune bandiere del Perù - contro la giustizia e i giornalisti.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

SU