Sport - 08 aprile 2021, 17:11

Volley A2/F: Pinerolo espugna al tie-break la fortezza di Soverato

È la nona vittoria in campionato al quinto set

Eurospin Ford Sara Pinerolo

(Foto di repertorio di Cinzia Consolati)

Ennesima vittoria 3-2 per l’Eurospin Ford Sara Pinerolo. Ieri, dopo un match infrasettimanale nevralgico, valevole per il recupero della terza giornata di andata, le ragazze di Michele Marchiaro hanno espugnato la fortezza del Volley Soverato portando a quota 9 gli incontri vinti finora ai tie-break.

La gara inizia in maniera equilibrata, le due squadre si contendono il set un punto dopo l’altro, poi Soverato trova un minibreak e si porta avanti di 4 punti (14-10). Marchiaro richiama le sue atlete che, al ritorno sul taraflex, riescono a riagguantare la parità con la coppia Akrari-Zago, ma le padrone di casa si rifanno sotto con l’americana Shields che affonda colpi in ogni zona del campo (21-17). Pinerolo fatica a rientrare in partita e commette una serie di errori, con Soverato che si aggiudica il primo set (25-22).

Anche il secondo parziale viaggia sul filo dell’equilibrio, poi Pinerolo riesce ad aprirsi un break di +2 (16-18), ma la sfida è punto a punto. Il set sembra non voler terminare, l’Eurospin si vede annullare due set point e le possibilità per chiudere si alternano tra le due squadre. Sono le pinerolesi, però ad avere la meglio che, con un attacco di Boldini, sigillano il set 28-30.

Il ritmo si fa incalzante nel 3° parziale, dove Pinerolo parte subito in vantaggio, dimostrando caparbietà e tenacia (6-8). Le padrone di casa sono costrette a soccombere sotto i colpi dell’Eurospin, che in breve tempo, conquista un discreto vantaggio di +5 (9-14) in un set che sembra ormai volgere al favore delle atlete piemontesi. Ma, a questo punto, Soverato effettua un’incredibile rimonta che ribalta la situazione e gli consente di chiudere 26-24.

Il quarto parziale parte con un allungo iniziale delle pinerolesi di +5 (0-5) e la panchina calabrese è obbligata a richiedere un time out per arginare la situazione. L’impeto delle pinerolesi non viene però frenato e il divario tra le due formazioni continua ad aumentare (15-22). Soverato è decisa a mettere la parola fine all’incontro, ma Pinerolo non cede e si aggiudica il 4° set per 22-25, riaprendo la gara.

Si giunge inevitabilmente al tie-break nel quale, l’Eurospin, ha tutta l’intenzione di vendere cara la pelle, con un’ottima partenza che, al cambio campo, lo vede già avanti di due lunghezze (8-6). Il vantaggio prosegue e si consolida nelle fasi finali, quando l’attacco di Zago dalla 2a linea, chiude il match 15-9, decretando la vittoria delle pinerolesi.

Ancora una volta sono 2 i punti conquistati che permettono all’Eurospin di confermare la quarta posizione in classifica. Adesso, tre giorni per rifiatare e poi, domenica 11 aprile, si replica. Questa volta sarà sul terreno di casa che le pinerolesi affronteranno nuovamente il Soverato, nella 3° gara di ritorno.

Cinzia Consolati

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU