Attualità - 20 aprile 2021, 08:32

Torino manda in pensione le apecar arancioni per la raccolta dei rifiuti

Appendino:"Già oltre 1.400 i mezzi elettrici di Amiat, che così ha ridotto le emissioni inquinanti"

"Già oltre 1.400 i mezzi elettrici di Amiat" (foto tratta dalla pagina facebook della sindaca"

"Già oltre 1.400 i mezzi elettrici di Amiat" (foto tratta dalla pagina facebook della sindaca"

Dopo trent’anni Torino manda in pensione le apecar arancioni per la raccolta dei rifiuti: Amiat ha infatti quasi completato il rinnovo del parco mezzi. I nuovi veicoli elettrici sono più sostenibili, ma anche efficienti: grazie a cassoni ribaltabili più ampi, servono meno squadre a supporto per la pulizia delle strade.

Sono già oltre – spiega la sindaca Chiara Appendino su Facebook -1400 i mezzi elettrici di Amiat che, in questi anni, ha ridotto le emissioni di particolato del 58,7%, quelle di monossido di carbonio del 22,3% e ha dimezzato quelle di ossidi di azoto”. 

E per chi vorrà, un'apecar arancione - un pezzo di storia di Torino - verrà conservata ed esposta nella sede dell'azienda” conclude la prima cittadina. 

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU