Cronaca - 10 maggio 2021, 12:17

Rapina a Parco Europa: un minorenne strappa con la forza lo scooter a un conoscente e scappa

Gli agenti di polizia hanno recuperato il mezzo poco distante e hanno denunciato il responsabile, in compagnia di un altro minorenne. Ma lo stesso proprietario del mezzo è nei guai: è senza patente e assicurazione

Parco Europa

I fatti si sono verificati nella zona di Parco Europa

Due minorenni sono stati denunciati dagli agenti del Commissariato Borgo Po, giovedì pomeriggio, con l'accusa di rapina in concorso. Secondo le ricostruzioni, mentre si trovava nei pressi di Parco Europa, un ragazzo in compagnia della fidanzata è stato avvicinato da un gruppo di cinque persone. Uno dei membri del gruppo, un minorenne conosciuto in passato dalla vittima, gli ha ordinato di scendere dallo scooter perché voleva fare un giro con la sua moto.

Tale è l’insistenza che il minore ha fatto cadere per terra la moto e il suo proprietario, il quale si è visto obbligato a consegnare il veicolo all’aggressore, che si è allontanato a bordo del mezzo.

Circa un paio d’ore dopo gli agenti del Borgo Po, già intervenuti sul posto, hanno rintracciato lo scooter in via Dogali all’incrocio con piazza Muzio Scevola. A bordo del mezzo c'erano due ragazzi, entrambi minorenni, che sono stati fermati in via Tiepolo e successivamente denunciati.

A seguito di accertamenti, è emerso che la moto era sprovvista di assicurazione e che il ragazzo vittima della rapina era privo di patente di guida per condurre il veicolo.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU