Politica - 16 giugno 2021, 14:02

Tavoli e palchi gratis, tassa rifiuti scontata: la Città lancia nuove aree per gli eventi. Ecco la mappa

Le zone individuate sono sparse per Torino e toccano tutte e otto le Circoscrizioni. L'assessore Giusta: "Abbiamo un grande bisogno di ritrovare la fiducia di poter uscire e incontrarci, in sicurezza"

Uno spettacolo all'aperto alle Vallette (foto d'archivio)

Uno spettacolo all'aperto alle Vallette (foto d'archivio)

Sconti sulla tassa rifiuti. Tavoli, sedie, palchi e pedane del Comune messe a disposizione gratuitamente, così come la Polizia Municipale per gestire la viabilità. Sono queste alcune delle facilitazioni previste dalla Città, che ha individuato diciotto aree "pilota" sparse all’interno di tutte le otto Circoscrizioni, dove sono previste appunto un pacchetto di azioni per incoraggiare l’organizzazione di eventi. Un'iniziativa decisa dalla Giunta, su proposta dell’assessore ai giovani Marco Giusta.

Associazioni e comitati locali potranno organizzare così attività, concordate con il Comune, con l’obiettivo di fare rigenerazione socio-culturale ed educativa.  Palazzo Civico ha inoltre previsto, solo per il 2021 in via sperimentale, che la cauzione dove sia solo dell’1%. Oltre questo verrà avviato un dialogo con la SIAE e saranno realizzati "piani tipo" sulla sicurezza, anche in collaborazione con l'Ordine degli Ingegneri.

Previsto poi l’azzeramento del canone di occupazione suolo pubblico per le manifestazioni dove non sia previsto l’ingresso a pagamento, anche con parte commerciale fino al 25% dello spazio utilizzato.

"Abbiamo un grande bisogno – dichiara l’assessore alle Politiche giovanili Marco Giusta - di ritrovare la fiducia di poter uscire e incontrarci, in sicurezza, recuperando quei tanti legami 'deboli' di conoscenza, amicizia, vicinanza a cui abbiamo dovuto rinunciare".

Nel dettaglio per la Circoscrizione 1 è stata individuata  piazza San Secondo; per la 2 piazza Livio Bianco e piazza Santi Apostoli; per la 3 via Dante Di Nanni e piazzale Rostagno; per la 4 piazza Paravia e giardini via Invorio; per la 5 piazza Montale/Pollarolo, via Stradella; cortile Principessa Isabella; per la 6 parco Peccei, piazza Astengo, strada Comunale del Villaretto; per la 7 viale Ottavio Mai e piazza Alimonda; per la 8 infine giardini Gabotto, area Parri ed area ex-Moi.

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU