Cronaca - 30 luglio 2021, 12:49

Si cosparge di benzina per avere una casa più grande, il sindaco di Grugliasco lo salva

Roberto Montà è riuscito a bloccare il 64enne e strappargli l'accendino

Il sindaco di Grugliasco Roberto Montà

Il sindaco di Grugliasco Roberto Montà

Si è cosparso di benzina per ottenere una casa più grande, ma il pronto intervento del sindaco lo ha salvato. E' accaduto questa mattina a Grugliasco, dove un uomo che aveva preso regolare appuntamento con il primo cittadino Roberto Montà, si è rovesciato addosso del liquido contenuto in una bottiglietta.

Montà è riuscito a bloccarlo e strappargli di mano due accendini, salvandolo . "Appena ho visto la bottiglietta -racconta il sindaco - ho capito le sue intenzioni e gli sono saltato addosso". Il 64enne viveva in custodia comunale da dieci anni. Il Comune gli ha subito assegnata una casa, ma l'uomo ne chiedeva una più grande: dopo il drammatico gesto, è stato portato in ospedale.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU