Politica - 30 luglio 2021, 16:52

Frediani (M4O): "Ancora ombre sulla gestione del teatro Regio"

"Nessuna risposta in audizione ai dubbi sul rispetto della legge Madia e alla selezione delle consulenze"

Frediani (M4O): "Ancora ombre sulla gestione del teatro Regio"

"Abbiamo ascoltato con attenzione le parole del commissario speciale Rossana Purchia sullo stato in cui versa l'ente. Stando a quanto emerso durante l'audizione regionale da noi richiesta, il Teatro starebbe lentamente uscendo da un periodo molto difficile. Il bilancio del 2020 sarà chiuso in pareggio nonostante un buco di 9 milioni, grazie al prestito ministeriale di 20 milioni", dichiara Francesca Frediani, Consigliere regionale del Movimento 4 Ottobre.

"Ma numerose sono le criticità emerse durante la gestione Purchia: mancato rinnovo dei contratti a termine, licenziamenti a causa di procedimenti disciplinari e scarsa trasparenza sulla scelta di alcuni consulenti. Insomma, una gestione aziendalistica che ci lascia a dir poco perplessi, così come ci lascia dubbiosi la scarsa propensione della commissaria speciale a rispondere alle critiche sollevate. In particolare, abbiamo sollevato dubbi sulla sua nomina e al rispetto della legge Madia. Su questo tema non abbiamo ricevuto rassicurazioni, anzi un invito a rivolgersi a Franceschini".

"Un ulteriore dubbio è sorto intorno all’incarico di direttore generale, mai esistito prima nel teatro, affidato a Guido Mulè, già in servizio presso il San Carlo di Napoli. Mentre il teatro risulta privo dell’importante figura di direttore Marketing", aggiunge l'esponente del M4O.

"Purtroppo la delicata situazione economica è nota e le restrizioni imposte per contenere la pandemia, unitamente alle incertezza sulla ripartenza, hanno fatto sì che uno dei più importanti teatri lirici del nostro Paese si trovi da tempo in una situazione di palese difficoltà", conclude Frediani. "Il tempo del commissariamento sta per scadere e il nostro auspicio è che il Regio possa finalmente rinascere con la guida di una dirigenza stabile e competente".

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU