Economia e lavoro - 05 agosto 2021, 07:00

Vaschette per alimenti compostabili per mense e scuole: scopri con Ekoe le soluzioni innovative

Settembre è ormai alle porte. Con il ritorno sui banchi di scuola resta un grande quesito per chi, in questo mese di inizi e ripartenze, si occuperà di ristorazione e mense scolastiche in epoca covid.

Vaschette per alimenti compostabili per mense e scuole: scopri con Ekoe le soluzioni innovative

Settembre è ormai alle porte. Con il ritorno sui banchi di scuola resta un grande quesito per chi, in questo mese di inizi e ripartenze, si occuperà di ristorazione e mense scolastiche in epoca covid: come organizzare il servizio ristorazione in modo da rispettare gli standard di sicurezza e offrire un servizio mensa al passo con i tempi?

A spiegarcelo è Ekoe, società cooperativa che da oltre dieci anni propone soluzioni plastic free nel mondo del monouso compostabile.

I trend negativi dell’ultimo anno

Secondo un report sui menù scolastici presentato alla Camera dei Deputati lo scorso 16 giugno dall’associazione Foodinsider, i bambini italiani mangiano più cibi processati rispetto al passato e i servizi mensa offerti sono sempre meno sostenibili, con un uso massiccio di piatti e bicchieri di plastica.

A dover essere considerato è un insieme di diversi fattori: la direttiva Sup sul divieto alle plastiche monouso inquinanti, le nuove esigenze di sicurezza covid e la necessità di fornire un esempio di consumo sostenibile a bambini e ragazzi.

Che caratteristiche ha una mensa sostenibile e sicura?

 

  1. proposte alimentari varie e menù interculturali 
  2. assenza di assembramenti (percorsi unidirezionali e pranzi con affluenza controllata)
  3. disponibilità di disinfettanti e mascherine
  4. scelta di packaging e stoviglie compostabili o riutilizzabili

Il monouso è spesso l'unica soluzione a disposizione quando si ha la necessità di erogare un servizio mensa sicuro dal punto di vista igienico, sia per quanto riguarda la possibilità di diffusione di virus che per i rischi di contaminazione degli alimenti. 

Se bisogna scegliere l’usa e getta, allora, il mondo del monouso compostabile sarà un terreno fertile in cui seminare un nuovo tipo di consumo, improntato a scelte più sostenibili e a un’economia di tipo circolare: un sistema in cui si crea, si trasforma, ma non si distrugge mai.

Lunch box ecologici per mense scolastiche

Le capacità di performance dei diversi materiali compostabili sono molteplici. 

Ma quali sono le soluzioni usa e getta più adatte nei diversi contesti di ristorazione collettiva, in particolar modo per i pasti di mense scolastiche e refettori?

 

  • vaschette a scomparto. L’utilizzo di vaschette compostabili scompartate in polpa di cellulosa o in canna da zucchero permette di avere dei lunch box compostabili con coperchio che, oltre all’indubbia praticità, aprono a un mondo di combinazioni di cibi caldi e freddi che educano alla varietà alimentare anche a livello visivo. 
  • vaschette termosaldabili per alimenti. Le priorità della sicurezza e della tutela della salute fanno delle vaschette per alimenti termosaldabili una scelta sicura. La termosaldatura abbassa drasticamente i rischi di contagio alimentare e di diffusione di agenti patogeni, rendendo possibile anche un’offerta alimentare più genuina e variegata. La canna da zucchero con cui sono realizzate le vaschette per pasti pronti è, infatti, idonea alla cottura in forno fino a 200°C e, una volta esauriti gli usi, viene smaltita nell’umido insieme ai film compostabili in PLA.    
  • vaschette con coperchio incernierato. L’utilizzo di vaschette compostabili incernierate è sempre preferibile quando si ha necessità di sporzionare i pasti in cucina e negli ambienti sterili, così da ridurre al minimo le deviazioni dagli standard di sicurezza alimentare al momento della distribuzione dei pasti, sia che si tratti di contenitori compostabili in polpa di cellulosa per i cibi caldi che di vaschette per alimenti in bioplastica per cibi freddi.

In Italia sono circa 11.000 i plessi scolastici che offrono servizi di ristorazione. 

Le mense rimangono un elemento fondamentale nel percorso educativo di bambini e ragazzi, e la sicurezza igienica va di pari passo con le occasioni di sviluppo delle prospettive, al di là dell’età e della generazione a cui si appartiene. 

Quella dei materiali compostabili è, oggi, una realtà per sconfiggere l'uso della plastica usa e getta: apprendere, anche in epoca covid, significa condividere e progettare il futuro.

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU