/ Cronaca

Cronaca | 13 agosto 2021, 11:09

Si presenta in Commissariato solo per una firma, ma viene riconosciuto come autore di un furto: denunciato

Il "colpo" era avvenuto dieci giorni prima. E' stato riconosciuto per un tatuaggio e poiché indossava gli stessi abiti del giorno del furto

Si presenta in Commissariato solo per una firma, ma viene riconosciuto come autore di un furto: denunciato

Mercoledì pomeriggio, un cittadino rumeno di 34 anni si è presentato presso gli uffici del commissariato Dora Vanchiglia per la notifica di un obbligo di firma nei suoi confronti.

I poliziotti dell’Ufficio Controllo del Territorio, trovandosi davanti l’uomo, hanno notato come il suo abbigliamento fosse corrispondente a quello dell’uomo che qualche giorno prima aveva perpetrato il furto di numerosi paia di occhiali ai danni di un negozio di ottica di Corso Tortona.

Inoltre, comparando le immagini del furto, notavano un particolare (un tatuaggio sull’avambraccio del presunto ladro) del tutto identico a quello della persona che avevano davanti. Pertanto, il cittadino rumeno è stato denunciato in stato di libertà per il furto commesso.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium