Attualità - 24 settembre 2021, 16:56

Tav, trasparenza e regolarità degli appalti: accordo tra Guardia di Finanza e Telt

Il documento firmato dal generale Greco e dal direttore generale Virano

Tav, trasparenza e regolarità degli appalti: accordo tra Guardia di Finanza e Telt

Questa mattina, presso la sala San Matteo del Comando Generale della Guardia di Finanza, il Capo di Stato Maggiore della Finanza, Generale Francesco Greco, ed il Direttore Generale di Telt, l'architetto Mario Virano, hanno siglato un protocollo d’intesa relativo alla collaborazione tra il Corpo e la società italo-francese responsabile della realizzazione e della gestione della sezione transfrontaliera della linea ferroviaria Torino-Lione.

L’accordo prevede un’ampia attività congiunta per la prevenzione del rischio di infiltrazione criminale e la tutela della regolarità e della trasparenza degli appalti promossi da TELT, a garanzia della leale concorrenza e della parità di condizioni tra le imprese. 

A margine dell’evento, le Autorità intervenute hanno espresso soddisfazione per la formalizzazione del memorandum, che rappresenta uno strumento di sostanziale potenziamento delle linee di presidio della legalità in un settore strategico per il rilancio dell’economia nazionale. 

Tra le prime iniziative congiunte, saranno avviate anche attività di formazione per il personale di TELT sui temi che sono oggetto del protocollo.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU